Messaggio
Numero 31 del 7 settembre 2018 Stampa

EDIZIONE STRAORDINARIA

L’Igiene italiana piange la scomparsa di Antonio Boccia

logo Il professor Antonio Boccia, già Ordinario di Igiene alla Sapienza Università di Roma e Presidente della SItI nel biennio 2010-2012, ci ha lasciato ieri, per un arresto cardiaco improvviso. E’ stato uno dei professori di igiene più noti e conosciuti degli ultimi 30 anni, cattedratico di fama e sempre molto attivo nella vita societaria. Sono pervenute in sede partecipazioni al lutto da ogni parte d’Italia. Ai parenti, agli allievi e agli amici vanno le più sentite condoglianze del Presidente SItI e di tutta la comunità igienistica nazionale. I funerali si terranno sabato 8 settembre alle ore 10.00 presso la Cappella Universitaria di Sapienza all’interno della Città Universitaria (Piazzale Aldo Moro, 5), di fronte al Dipartimento che ha diretto per molti anni.


Editoriale

Il profilo dell’allievo di Bruno Angelillo protagonista alla Sapienza

logoAntonio Boccia si è formato a Napoli, dove alla fine degli anni ’60 si laurea in Medicina e Chirurgia e consegue le specializzazioni in Igiene e Medicina Preventiva ed Igiene e Tecnica Ospedaliera. Subito dopo la laurea incontra il Suo Maestro, il Prof. Bruno Angelillo, caposcuola della scuola napoletana di igiene che ha formato numerosi docenti che sono andati a ricoprire cattedre di igiene in diverse Università italiane. Antonio Boccia è di fatto uno dei primi allievi del Prof. Angelillo e, sotto la guida del Suo Maestro, contribuisce in maniera fondamentale al decollo del Policlinico nuovo dell’Università di Napoli. Nel 1980 diventa Professore Ordinario di Igiene nella Facoltà di Scienze di Sapienza ... (Leggi tutto...)

Paolo Villari

Organi collegiali

Tutto pronto per l’Assemblea: Francia ha raccolto gli emendamenti

logoIl Presidente della SItI Fausto Francia ha convocato ufficialmente l'Assemblea straordinaria dei soci il 15 settembre, alle ore 9:00 in prima e alle ore 12:00 in seconda convocazione, presso l’Aula Magna dell’Ospedale Maggiore in Largo Nigrisoli 2. All'Ordine del giorno, oltre all'esame dei bilanci societari, la proposta di modifica dello Statuto secondo le indicazioni della Commissione costituita ad hoc dopo il 50° Congresso Nazionale SItI di Torino e le modalità per la rielezione degli Organi Collegiali sospesi dopo la Sentenza del Tribunale di Roma. Il Presidente Francia sta raccogliendo alcuni emendamenti e proposte formulate da soci dopo la lettura del testo redatto dallo Studio Legale. Sono pervenute in sede, nei termini previsti dallo Statuto, circa 120 deleghe.


51° Congresso Nazionale SItI

Sessione LAST MINUTE. Abstract entro il 20 settembre

logoCome per le edizioni precedenti, anche in occasione del 51° Congresso Nazionale SItI è stata programmata una sessione "Last minute" che si svolgerà probabilmente il 17 ottobre prima della cerimonia inaugurale. La sessione è aperta a 4-5 contributi riguardanti dati originali, documenti, testi di recentissima pubblicazione o altre comunicazioni su temi attuali di sanità pubblica. Eventuali proposte da parte di soci già iscritti al Congresso dovranno essere inviate con un breve abstract (max 1500 caratteri) all'indirizzo E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro il 20 settembre. Non saranno considerati i contributi già inviati come abstract. Tutte le altre informazioni e i programmi del 51° Congresso Nazionale SItI che si svolgerà a Riva del Garda dal 17 al 20 ottobre sono disponibili sul sito congressuale https://www.siti2018.it/.

Opportunità per i soci

Entro il 10.9 le iscrizioni per il corso sul digitale in sanità pubblica

logoDopo la positiva esperienza del primo corso per giovani leader in sanità pubblica, organizzato dalla SItI nel 2017 assieme al Centro di collaborazione OMS presso l'Università Cattolica di Roma, viene offerta un'altra interessante opportunità ai soci in regola con la quota associativa per gli anni 2017 e 2018. Un corso innovativo e sperimentale di sei giornate (tra dicembre 2018 e febbraio 2019) sulla trasformazione digitale della salute pubblica ed in particolare un aggiornamento su come alcuni sviluppi tecnologici di frontiera possono essere utilizzati a supporto della ricerca scientifica e del miglioramento dei servizi di igiene pubblica. Sono previste 24 borse di studio per soci di ogni età ed estrazione culturale (inclusi specializzandi in igiene agli ultimi anni) che verranno selezionati secondo i criteri indicati dal bando qui allegato con scadenza 10 settembre. Primo curioso ostacolo per i potenziali interessati: dovranno corredare la domanda di un breve video motivazionale girato con un qualsiasi smartphone.

Prossimi convegni

A Pisa un Convegno sulle politiche ambientali

logoIl convegno “Il dialogo e la condivisione per la tutela della salute e dell’ambiente" programmato a Pisa per il 21 e 22 settembre affronterà la complessità dei fattori che legano l’ambiente alla salute umana e la molteplicità degli attori coinvolti per tendere ad un’azione unitaria, coordinata e sinergica. Le maggiori criticità a questo proposito riguardano proprio le carenze nella condivisione di dati e informazioni, nello scambio di idee sugli obiettivi prioritari, nella partecipazione sociale alle scelte politiche... Leggi tutto. (a cura di AL Carducci)

Trovalavoro

Scade il 14 settembre il concorso per igienisti in la Val d'Aosta

logologo L'azienda USL della Valle d'Aosta sta cercando medici igienisti sia per il territorio che per la Direzione medica ospedaliera. A tale proposito è stato pubblicato avviso per l'assegnazione di incarichi temporanei (vedi link), con scadenza per inoltrare la domanda il 14 settembre. Per informazioni e per inoltrare la domanda rivolgersi a Ufficio Concorsi: 0165 54 60 70 – 0165 54 60 71 – 0165 54 60 73; sito web www.ausl.vda.it - Sezione "Avvisi e Concorsi".

I Tweet della settimana

Ritiro del Decreto Vaccini, Congresso ICA 2018 e digitalizzazione

logoIl Governo ha confermato la volontà di ritiro del provvedimento con cui si sospendeva l’obbligo vaccinale. In merito alla convegnistica ecco i contenuti del Convegno internazionale di Areobiologia, al quale ha partecipato la SItI, diffusi in tempo reale in rete attraverso l’ hashtag #ICA2018. Sul fronte internazionale segnaliamo che i canali social dell’UE hanno fatto eco alla nuova policy europea a sostegno della digitalizzazione dei sistemi sanitari, sottolineando l’ azione della Commissione per aumentare la disponibilità dei dati e promuoverne la condivisione nel campo dell'assistenza sanitaria. (a cura di Anna Odone)

Note di soci, brevi news e curiosità

Una precisazione dei Probiviri sull’ultimo documento

logoGentile Presidente, nel dare notizia del nuovo documento dei Probiviri, IOL 30/2018 così lo commenta: "Per correttezza di informazione la Presidenza SItI precisa che il precedente parere dei probiviri era stato pubblicato due volte su Igienisti on-line (14/2018 e 19/2018) e che ... (Leggi tutto…..)

Grande successo per il convegno di Bari su viaggiatori e migranti

logoAl Convegno organizzato il 7 settembre a Bari da SItI e SINVIM sulla prevenzione vaccinale sala affollata e relatori eccellenti tra cui il Presidente della SItI Fausto Francia. Responsabile scientifico dell’evento il Past-President della SItI e Proboviro Domenico Lagravinese.

Luca Li Bassi nuovo Direttore Generale dell'AIFA

logoSarà Luca Li Bassi, medico esperto di management sanitario e sanità pubblica il nome che il Ministro Giulia Grillo presenterà alle Regioni per un parere (non vincolante) quale nuovo Direttore Generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco. Succederà a Mario Melazzini.