Home 2010
2010
Numero 25 del 21 dicembre 2010 Stampa

Eletti i nuovi Organismi SItI. Conversano Presidente nel 2013.

La Giunta SItI 2011-12, presieduta da Antono Boccia (Roma), sarà composta dai Soci Paolo Bonanni (Firenze), Vittorio Carreri (Milano), Sandro Cinquetti (Pieve di Soligo), Domenico Lagravinese (Bari), Adriano Marcolongo (Rovigo), Salvatore Sciacca (Catania), Carlo Signorelli (Parma), Maria Triassi (Napoli). Con loro anche Paolo Villari (Segretario), Francesco Blangiardi (Past-Presidente) e Michele Conversano (Taranto), eletto per acclamazione presidente SItI per il biennio 2013-2014. Questi gli esiti della riunione di insediamento del nuovo Consiglio Direttivo Nazionale tenutasi a Roma il 15 dicembre. Nel frattempo sono state completate le elezioni dei Collegi degli operatori e dei docenti universitari che hanno indicato quali coordinatori per il prossimo biennio rispettivamente Lagravinese e Sciacca e di tutti i consigli direttivi delle 15 Sezioni regionali e interregionali. Il Professore Walter Ricciardi è stato confermato coordinatore del Comitato scientifico della SItI.

 

Blangiardi saluta a quota 2414 Soci: quasi un record.

La campagna tesseramenti della SItI per l’anno 2010 si è chiusa con il brillante risultato di 2414 adesioni con le distribuzioni per Sezioni riportate in tabella. Quasi tutte hanno fatto registrare incrementi rispetto ai due anni precedenti. Il totale dei tesseramenti annuali risulta il secondo miglior risultato degli ultimi 20 anni, secondo solo ai 2468 Soci del 2004 (Presidenza Renga). Il Presidente uscente Francesco Blangiardi ha tenuto di fronte al Consiglio Direttivo Nazionale la relazione conclusiva elencando i principali risultati del biennio tra cui la pubblicazione del decreto sui corsi per medici competenti, l’incremento dei Soci, l’istituzione del nuovo bollettino informatico IGIENISTI ON-LINE, l’implementazione del sito internet, le pubblicazioni dei gruppi di lavoro.

 

Risarcimenti di 100 mila euro agli specializzandi '82-'91.

Con sentenza n. 4717 del 15 novembre 2010, la Corte d'Appello di Roma ha condannato la Presidenza del Consiglio dei Ministri a pagare oltre 6,5 milioni di euro a 75 medici ricorrenti che si sono specializzati nel periodo 1982-1991. La sentenza sancisce, per la prima volta in secondo grado di giudizio, che, oltre all'adeguata remunerazione pari a oltre 11mila euro per ogni anno di durata del corso di specializzazione, ai medici spettano anche la rivalutazione e gli interessi sino a ora maturati, una cifra che oscilla tra il 97 mila e i 132 mila euro a ricorrente. In sostanza, viene riconosciuto ai medici il diritto alla retribuzione per gli anni della specializzazione, come stabilito dalla direttiva CEE del 1982, adottata dall'Italia soltanto nel 1991. Una sentenza, dunque, che potrebbe aprire nuovi scenari e fare giurisprudenza, nell'interesse di altri specializzandi in quegli anni, stimati intorno alle 120 mila unità. Anche molti Soci SItI specialisti in igiene sono interessati agli esiti di questa sentenza.

 

Farmacie nella rete di prevenzione del nuovo PSN.

La bozza di Piano Sanitario Nazionale 2011-13 potrebbe avere il via libera entro la fine dell’anno dalla Conferenza Stato-Regioni per poi proseguire il suo iter con l'approvazione del Consiglio dei Ministri e il passaggio nelle Commissioni parlamentari competenti. Lo ha annunciato di recente il Ministro della Salute Fazio, dopo averne illustrato i principali contenuti tra cui il desiderio di «mettere la persona al centro, ridisegnando il percorso del cittadino che si ammala, attraverso una nuova visione della prevenzione su tre livelli, la primaria per la popolazione generale, la secondaria per chi ha già sviluppato fattori di rischio, e la terziaria che deve prevenire il riacutizzarsi delle malattie croniche. Prevenzione – ha specificato il Ministro - che deve essere praticata da tutti gli attori del SSN e non solo dai Dipartimenti di prevenzione, comprese le farmacie».

 

Scomparso il Professore Carlo Campana.

Ci ha lasciato improvvisamente il Professore Carlo Campana, 82 anni, direttore sanitario a Parma, Brescia e Pavia e Socio onorario della SItI: negli ultimi anni Campana aveva continuato a svolgere attività didattica presso la Scuola di specializzazione in igiene dell’Università di Parma e si era occupato delle certificazioni di qualità della SItI per gli eventi formativi. A famiglia e conoscenti vanno le più vive condoglianze della SItI.

 

Successo del convegno ERA sulle ospedalizzazioni evitabili.

Ha riscosso notevole successo il Convegno di presentazione dell’Atlante ERA: “Ospedalizzazione evitabile per genere e unità sanitaria” tenutosi all’ISS a Roma il 3 dicembre 2010. Il Presidente dell’ISS Garaci ha svolto un intervento di apertura “non rituale" evidenziando diversi punti interessanti ed ha espresso grande apprezzamento per il lavoro svolto nell'ambito del Progetto ERA e l'impegno di continuare a sostenerlo. On-line nota con rassegna stampa.

 

Errata corrige: anche Perugia tra i lavori EUPHA 2010.

Per un errore di trascrizione, nel numero 22/2010 di IGIENISTI ON-LINE, non sono stati riportati i lavori presentati dai Colleghi igienisti dell’Università di Perugia e di Cagliari (M Chiavarini et al., Evaluation of appropriateness and determinants of cesarean section in an Italian region from 2007 to 2008; L Andriss et al., Hepatitis E virus infection in human and pigs in Saridinia, Italy 2006-2008) alla Conferenza annuale dell’EUPHA tenutasi ad Amsterdam dal 10 al 13 novembre 2010. Ce ne scusiamo con i Colleghi.

 

IGIENISTI ON-LINE chiude il primo anno di attività. Auguri a tutti.

25 numeri pubblicati nel 2010 e spediti a tutti i Soci SItI con la posta elettronica per un totale di oltre 200 notizie di interesse igienistico; un esperimento che è stato gradito dai Soci e continuerà anche nel prossimo biennio come ribadito dal neo-Presidente Antonio Boccia. Dal prossimo numero il notiziario, diretto dal Professore Carlo Signorelli, sarà inviato solo ai Soci in regola con la quota associativa 2010 e ai nuovi iscritti 2011. I Soci che non hanno ancora rinnovato la quota possono farlo attraverso il sito internet www.societaitalianaigiene.org.

 

Pubblicato il nuovo sito web della SItI.

E’ on-line la nuova versione del sito nazionale della SItI, raggiungibile all’indirizzo www.societaitalianaigiene.org.
Il nuovo sito si presenta con una veste grafica rinnovata, offre una più agevole consultazione delle varie aree d’interesse ed implementa nuove funzionalità che ci consentiranno una maggiore interattività.
E' ovviamente raggiungibile anche dai consueti indirizzi www.sitinazionale.org, www.sitinazionale.com, www.sitinazionale.net.

 

La Segreteria SItI comunica a tutti i Soci che dal 24 dicembre al 31 dicembre 2010 sarà chiusa per ferie.
Per comunicazioni urgenti è possibile contattare il segretario generale (Prof. Paolo Villari, 3339707050 - 3396100695).

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 29