Home 2019
2019
Numero 31 del 10 dicembre 2019 Stampa


Editoriale

L’obbligo vaccinale è antipatico … ma funziona (anche in Francia)

logoAl Congresso EIP 2019 di Copenhagen una collega francese, con grande imbarazzo, ha presentato i dati transalpini post-legge di estensione degli obblighi vaccinali del 2018. Essi mostrano un incremento significativo di tutte le coperture infantili. La collega era visibilmente perplessa sulle misure coercitive per le implicazioni etiche, sociali e politiche che ne derivano; ma alla fine ha dovuto ammettere le chiare e inconfutabili evidenze scientifiche. Lo stesso sta succedendo in Italia dove i risultati della Legge 73/2017 sono stati commentati dall'ex Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, in un editoriale pubblicato, con alcuni di noi, sul prestigioso European Journal of Public Health che logo affronta il delicato tema delle responsabilità sociali e politiche della sanità pubblica e dell'importante strumento legislativo di cui lo Stato dispone per proteggere la salute della popolazione.
La situazione complessiva europea delle coperture vaccinali mostra un lento recupero ovunque, grazie al grande sforzo di tutti gli stakeholders dal 2014 in poi. Ma tali successi appaiono più chiari e rapidi nei paesi e nelle regioni, come Italia e Francia, che hanno scelto la controversa via dell'obbligo. Resta naturalmente aperto il tema della valutazione a lungo termine di queste leggi ma, oggi, alcuni obiettivi si possono ritenere raggiunti.

Carlo Signorelli
Walter Ricciardi


Organi societari

Maria Teresa Montagna eletta nella Giunta Esecutiva

logoIl Comitato di Garanzia Nazionale, visto l'esito dello scrutinio, ai sensi dell'art. 7 del Decreto di Indizione delle elezioni delle Rappresentanze Elettive, proclama eletto nella Giunta Esecutiva della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (S.It.I.) per lo scorcio del quadriennio 2018-2022, per la componente Docenti universitari di discipline igienistiche Maria Teresa Montagna, Ordinario di Igiene all'Università di Bari, a larghissima maggioranza con 18 voti ponderati (119 preferenze) rispetto dall'antagonista, Umberto Carbone di Napoli, con 1 voto ponderato (8 preferenze). Prende il posto di Silvio Brusaferro dimessosi dalla Giunta dopo la nomina a Presidente dell'ISS. Vivissimi complimenti e buon lavoro.


Prossimi eventi

Le Giornate sulla ricerca dei giovani il 20-21 dicembre a Roma

logoLa SItI ha istituito da quest'anno le “Giornate della ricerca scientifica e delle esperienze professionali dei giovani”, che si svolgeranno a Roma il 20 e 21 dicembre quale luogo di incontro e di scambio di percorsi ed esperienze per i giovani che operano nella nostra Società scientifica lungo tutta la filiera delle diverse ed articolate tematiche di Sanità Pubblica. Le Giornate sono finalizzate al rafforzamento, alla diffusione e alla valorizzazione delle relazioni virtuose e del dialogo tra le diverse anime della nostra Società, dal mondo accademico a quello del SSN, nelle molteplici attività di ricerca, per una sempre più feconda collaborazione e un più costruttivo dialogo.
Sono pervenuti oltre 100 contributi da tutte le Sezioni della nostra Società a testimonianza della estrema vitalità dei Giovani under 40. I due giorni saranno suddivisi in sessioni tematiche: le prime quattro (Comunicazioni premiate; Epidemiologia e profilassi delle malattie infettive; Alimentazione, Ambiente e Salute; Epidemiologia e prevenzione delle malattie croniche) si svolgeranno dalle ore 11:00 alle ore 18:15 di venerdì 20 dicembre presso l'Istituto Superiore di Sanità; le altre due (Igiene, organizzazione e gestione ospedaliera; Promozione della salute) dalle ore 9:00 alle ore 13:00 di sabato 21 dicembre presso l'Aula "Angelo Celli" del Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive di Sapienza Università di Roma. Sul sito www.giornategiovani.it è disponibile il programma preliminare, il modulo per l'iscrizione (gratuita) e le informazioni per raggiungere le sedi dell'evento.


Congresso Mondiale 2020

Ultimi giorni per le quote low cost e per i World Leadership Dialogues

logoDal 12 al 17 ottobre 2020 si svolgerà a Roma il 16° Congresso Mondiale di Sanità Pubblica simultaneamente alla Conferenza Europea EUPHA e al 53° Congresso Nazionale SItI, che avrà tuttavia spazi scientifici separati. Le prime scadenze riguardano le quote low cost per l'intero evento, particolarmente vantaggiose per giovani e specializzandi (la scadenza del 1 dicembre è stata prorogata fino al 20 dicembre per i soci della SItI). Il 31 dicembre 2019 è prevista un'altra scadenza importante, quella per presentare proposte per i World Leadership Dialogues, sessioni plenarie di alto profilo scientifico per le quali si auspicano proposte di istituzioni italiane e internazionali (vedi bando e istruzioni). Per le iscrizioni alla sola parte italiana verranno date notizie nei prossimi numeri mentre per gli altri abstract la scadenza è il 1 marzo 2020.


Formazione

Online fino al 31 dicembre la FAD del Congresso di Riva del Garda

logoSarà disponibile online fino al 31 dicembre 2019, sulla piattaforma FAD del provider Planning Congressi, il corso a distanza relativo al 51° Congresso Nazionale SItI di Riva del Garda del 2018. La FAD è stata accreditata per tutte le professioni (e relative discipline) inserite nell'ECM del Congresso e dà diritto ad acquisire 11 crediti (se si risponde correttamente ad almeno il 75% delle domande). L'accesso alla FAD è gratuito per i soci SItI in regola con la quota associativa 2019, i quali possono richiedere la keyword alla segreteria SItI: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. . A gennaio partirà il corso FAD relativo al Congresso di Perugia.


Specializzandi

Leadership in Sanità Pubblica: il 1° WorkShop vi aspetta a Verona

logoCome affrontare le sfide del nostro Servizio Sanitario Nazionale? La Sanità necessita di professionisti in grado di comprendere l'oggi per scrivere il domani! Su questo tema il Gruppo di Lavoro "Leadership in Sanità Pubblica" ha organizzato un workshop incentrato su temi di grande attualità, dedicato ai soli specializzandi. Vi aspettiamo nella splendida Verona il 16 e 17 gennaio 2020: sarà un'occasione unica per conoscere, imparare e confrontarsi con giovani colleghi e grandi professionisti del settore! A seguire si terrà la VI riunione della Consulta.
Clicca qui per iscriverti (a cura di Giulia Giovanazzi).


Specializzandi

Mobilità e bisogni di salute nella metropoli contemporanea

logoNegli ultimi 50 anni molte città italiane hanno assistito al progressivo incremento delle aree edificate, accompagnato da una non altrettanto rapida crescita della popolazione residente. La corona di questi nuclei urbani spesso non gode dello stesso accesso ai servizi del core, generando disuguaglianze di salute all'interno del tessuto urbano.
Il nostro Gruppo di Lavoro ha l'obiettivo di indagare queste disuguaglianze all'interno dello stesso nucleo urbano, analizzando i diversi profili di mobilità dei cittadini e ricercando nuove soluzioni da eventualmente proporre ai decisori politici, grazie alla multidisciplinarietà condivisa con alcuni "architetti della salute", che già operano all'interno del Gruppo di Lavoro Senior di Igiene Edilizia della nostra Società Scientifica (a cura di Francesco Scarpitta).


Attualità

Nuovo bando per l'albo nazionale dei Direttori Generali

logoÈ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale IV Serie speciale – Concorsi ed Esami, n 93 del 26 novembre 2019, l’Avviso pubblico che dà avvio alla selezione per l’aggiornamento dell’elenco nazionale di idonei alla nomina di Direttore Generale delle aziende e degli enti del SSN, ai sensi del decreto legislativo 4 agosto 2016, n. 171, e successive modificazioni.


Specializzazioni

Proposto accordo ISS-Scuole di Igiene per tirocini professionalizzanti

logoDopo l'incontro svoltosi al Congresso Nazionale di Perugia tra i 35 Direttori delle Scuole di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva e il Presidente dell'ISS Silvio Brusaferro è emersa l'ipotesi di una convenzione quadro tra ISS e le Scuole di Igiene per lo svolgimento di tirocini professionalizzanti. La bozza è stata redatta e sono molte le manifestazioni di interesse. In allegato l'elenco aggiornato delle Scuole attive, dei Direttori, dei contratti complessivi assegnati nel 2019 e dei ritiri segnalati dall'Associazione Liberi Specializzandi (su dati del Ministero).


EUPHA

Lo specializzando Alessio Corradi (Torino) premiato a Marsiglia

logoLo specializzando della Scuola di Igiene di Torino Alessio Corradi è stato premiato per il miglior poster alla 12th European Public Health Conference di Marsiglia, con un lavoro sulla vaccinazione influenzale dei giovani studenti di medicina, i medici del futuro! Complimenti a Corradi e colleghi.


EUPHA

Giuseppe Grosso coordinatore di Sezione

logoIl collega Giuseppe Grosso, medico igienista e ricercatore all'Università di Catania, è stato eletto Chair della sezione di Food & Nutrition della EUPHA. Lo stesso Grosso ha ricevuto l’award di Highly Cited Researcher di Web of Science, premio annuale che include i ricercatori che hanno pubblicato numerosi articoli che hanno ricevuto il top 1% delle citazioni calcolate negli ultimi 10 anni.


Twitter

Ricciardi e le ricette per il SSN. Kluge saluta gli specializzandi

logoWalter Ricciardi ha proposto un elenco di iniziative per sostenere il SSN a partire dall'aumento degli stanziamenti annuali. Gita scientifica di 31 Specializzandi delle Scuole di Igiene di Parma, Pavia e Milano San Raffaele presso la WHO-Euro sede OMS (i saluti del nuovo Direttore Hans Kluge). Stefania Boccia è stata invitata a Malta dal Presidente EUPHA ad aprire il Congresso Nazionale della Società di Sanità Pubblica Maltese con una key note lecture sulla medicina di precisione. L'OMS ha pubblicato i profili sanitari dei paesi della regione in cui l'Italia mostra diverse positività e qualche criticità.


Campagna iscrizioni

Superati i 2000 soci nel 2019. Come rinnovare la quota

logoLa Segreteria ha aggiornato l'elenco dei Soci che hanno rinnovato per l'anno 2019: la campagna iscrizioni alla SItI ha raggiunto la quota di 2006 Soci. Per chi non avesse ancora provveduto è disponibile l'iscrizione on-line sul nostro sito istituzionale sia per i nuovi soci che per i rinnovi, oltre ai MAV spediti per posta ordinaria.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 31