Home Settembre 2019
Settembre 2019
Numero 23 del 23 settembre 2019 | Stampa |


Editoriale

Benvenuto al nuovo Ministro. Con l'augurio che la prevenzione sia una priorità

logologoComplimenti al nuovo ministro della Salute Roberto Speranza da parte della comunità scientifica degli igienisti italiani e della Società che li rappresenta autorevolmente. La sua appartenenza politica lascia intendere una forte propensione alla difesa del Servizio Sanitario Nazionale ma saranno le prossime mosse a chiarire meglio la posizione sua, dei suoi stretti collaboratori e del nuovo Governo sui temi più caldi. Dal nostro punto di vista ci auguriamo che le politiche di prevenzione trovino uno spazio prioritario nell'agenda ministeriale e che i temi più caldi come le vaccinazioni e le politiche ambientali siano gestiti sotto il segno delle evidenze scientifiche. Tanti auguri di buon lavoro.


52° Congresso Nazionale SItI

Già 1000 iscritti al 52° Congresso Nazionale di Perugia. Ecco il programma avanzato

logoPubblichiamo con grande piacere il programma avanzato del 52° Congresso Nazionale della SItI che si terrà a Perugia dal 16 al 19 ottobre 2019 e si aprirà con due Letture di Lamberto Briziarelli e Silvio Brusaferro e con una sessione sul Nuovo sistema nazionale Linee Guida con la partecipazione di Roberta Siliquini, Jan Brozek e Emanuele Torri. Proseguirà con una serie di sessioni e plenarie, workshop e simposi sponsorizzati che toccano tutti i variegati aspetti della nostra disciplina. L'evento è particolarmente importante per Perugia e per l’Umbria che, dopo oltre 40 anni, ospiteranno nuovamente la comunità scientifica degli igienisti per l'assise nazionale.


Prossimi appuntamenti

Il 13-14 dicembre le prime Giornate su ricerca ed esperienze professionali dei giovani

logoLa SItI istituisce l’appuntamento annuale delle “Giornate della ricerca scientifica e delle esperienze professionali dei giovani” quale luogo di incontro e di scambio di percorsi ed esperienze per i Giovani che operano nella nostra Società lungo tutta la filiera delle diverse ed articolate tematiche ed attività della Sanità Pubblica.
Le Giornate sono finalizzate al rafforzamento, alla diffusione e alla valorizzazione delle relazioni virtuose e del dialogo tra le diverse anime della nostra Società, dal mondo accademico a quello del SSN, nelle molteplici attività di ricerca, per una sempre più feconda collaborazione e un più costruttivo dialogo. Attenzione particolare è rivolta agli obiettivi e ai risultati applicativi delle ricerche scientifiche e delle esperienze professionali in grado di modificare le scelte di stili di vita dei cittadini per la prevenzione delle principali patologie umane.
I Giovani, under 40, potranno illustrare i risultati delle loro attività che devono servire a segnalare nuovi argomenti da affrontare, a confrontarsi sui risultati conseguiti e sulle linee da intraprendere e a indicare collegamenti nazionali e internazionali in atto o in progetto. La Prima edizione si svolgerà a Roma il 13 e 14 dicembre 2019.
I due giorni saranno suddivisi in sessioni tematiche con i risultati dei progetti di ricerca e le esperienze delle quattro componenti societarie. I contributi saranno pubblicati sugli Atti delle giornate. Il momento conclusivo vedrà il conferimento dei premi, selezionati per ciascuna componente. Ulteriori informazioni saranno disponibili dal 30 settembre sul nostro sito e su IOL.


Attualità

L'OMS lancia la prima giornata sulla sicurezza del paziente

logoGrande enfasi e apprezzamenti ha avuto la prima Giornata nazionale per la sicurezza delle cure e delle persone assistite, promossa dall’Oms che ha visto, in Italia, un Convegno ad hoc organizzato al Ministero della Salute il 16 settembre. Al Convegno, che ha visto protagonisti Ministero, Regioni, Iss, Aifa e Agenas, è intervenuto il Presidente dell'ISS Silvio Brusaferro che ha fatto il punto sulle strategie da affinare per affrontare i principali rischi in ambito assistenziale ricordando come "un paziente su 10 in ospedale rischia evento avverso. Servono più consapevolezza del rischio, gioco di squadra ed eliminazione delle differenze regionali sulla sicurezza".


Attualità

SItI e OIP al Forum Mediterraneo a Bari con Fondazione SmithKline

logoIl Presidente della SItI Italo Angelillo e il Past-Presidente Domenico Lagravinese hanno presentato la sessione dedicata alla Prevenzione e all'Osservatorio Italiano per la prevenzione (OIP) a Bari durante la Fiera Del Levante-Forum Mediterraneo in Sanità. Hanno partecipato anche il Presidente SIP Alberto Villani, la Presidente della SItI Apulo-Lucana Maria Teresa Montagna, il responsabile OIP Francesco Calamo-Specchia il Direttore AressPuglia Giovanni Gorgoni e il Direttore dl Dipartimento di Promozione dlla Salute della Regione Puglia Vito Montanaro.


Attualità

Hans Kluge (Belgio) nuovo Direttore dell'OMS Europa

logoIl belga Hans Kluge è stato nominato nuovo direttore regionale dell’Oms per l’Europa. Gli Stati membri si sono riuniti a Copenaghen in occasione della 69a sessione del Comitato regionale per l’Europa dell’Oms. Kluge è stato selezionato da un elenco di sei candidati proposti dagli Stati membri e resterà in carica cinque anni. Da anni Kluge partecipa alle attività scientifiche della Europan Public Health Association (EUPHA).


Attualità

Successo del Memorial Day per Antonio Boccia

logoAd un anno dalla sua scomparsa, il 6 settembre 2019, si è svolto nell’Aula Magna del Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive di Sapienza che ha visto le Sue ultime lezioni, il Memorial Day dedicato al Professore Antonio Boccia, Ordinario di Igiene alla Sapienza e Presidente della SItI dal 2010 al 2012. In un'aula piena sono intervenuti, tra gli altri, Walter Ricciardi, Silvio Brusaferro, Eugenio Gaudio, Luigi Frati, Roberta Siliquini ed Italo Angelillo. Ottima la regia del Direttore di Dipartimento Paolo Villari. Ecco il link del video introduttivo, che hanno creato i collaboratori più giovani del Prof. Boccia, nel tentativo di creare un'atmosfera austera, ma non triste.


Professioni sanitarie

In Puglia Lagreca al vertice dell’Organismo Tecnicamente Accreditante

logoCon Delibera n.266 del 29.08.2019, il DG dell’AReSS Puglia Giovanni Gorgoni, ha conferito al collega Domenico Lagreca (nella foto) l’incarico di Dirigente del Servizio Qualità e Organismo Tecnicamente Accreditante della Regione Puglia. Il Servizio, incardinato nell’Area Innovazione sociale, sanitaria, di sistema e qualità diretta da Ettore Attolini, si occuperà di verificare e monitorare il possesso dei requisiti di accreditamento istituzionale, finalizzato al riconoscimento delle strutture sanitarie e socio-sanitarie pubbliche e private, quali erogatori di prestazioni per conto del SSN. Dottore di ricerca in Economia e direzione delle aziende pubbliche, componente dell’Elenco nazionale degli Auditor/Valutatori degli OTA del Ministero della Salute, già componente del Gruppo di valutazione dei requisiti di accreditamento istituzionale per le strutture sanitarie pubbliche e private accreditate della Regione Toscana, Lagreca si è occupato di controllo di gestione e di valutazione delle performance in staff alla Direzione del Dipartimento di Prevenzione della ASL Bari, retta dal Direttore Domenico Lagravinese. Da parte dei componenti della Consulta delle professioni sanitarie - e di tutta la SItI - gli auguri di buon lavoro (a cura di G. De Pasquale).


Specializzandi

A Cagliari si è tenuta la IV Riunione della Consulta

logoIl 6 settembre si è tenuta a Cagliari la IV riunione della Consulta degli Specializzandi SItI. Nel corso della riunione estremo interesse ha suscitato la possibilità di organizzare nell'ottobre 2020 a Roma un grande evento pre-congressuale dedicato ai giovani professionisti dell’area della Sanità Pubblica. Tra gli altri argomenti la programmazione delle sedi delle prossime riunioni, in via di definizione fino al passaggio di consegne tra Consulte che avverrà in contemporanea al Congresso del 2020, il DL Calabria, il previsto e atteso rinnovo del sito internet societario, il programma scientifico e la definizione delle date (inizio giugno) delle prossime Giornate che si terranno a Udine, le attività dei Gruppi di Lavoro e di EuroNet MRPH e ipotesi di piccole modifiche mirate del regolamento della Consulta. Nel corso della riunione, inoltre, è stato presentato il resoconto delle GdS 2019. A seguire un partecipato momento sociale organizzato dalla sede ospitante (nella foto). Prossima riunione nel corso del congresso nazionale di Perugia! (a cura di A. Barbara)


Specializzandi

Una lezione interattiva di Urban Health e Promozione della Salute

logoPer arricchire l'incontro della Consulta di contenuti riguardo l'Urban Health e la promozione della salute, nel corso della mattinata di sabato 7 settembre la Scuola cagliaritana ha organizzato una passeggiata salutogenica per le vie e le piazze del capoluogo sardo con i partecipanti alla riunione (nella foto). Dopo una breve introduzione sul metodo di lavoro e una panoramica dei cambiamenti urbani che hanno visto la città protagonista negli ultimi 10 anni, guidati dal Direttore della Scuola ospitante, professor Paolo Contu, i futuri igienisti sono andati a caccia di strumenti e risorse urbane già presenti nel contesto cittadino e che risultano utili per il mantenimento attivo dello stato di salute dei cittadini, discutendo, inoltre, di osservazioni e proposte per migliorare ulteriormente la salute della popolazione urbana (a cura di V. Cardinaletti).


Twitter

Premio per McKee, "climate change", Congresso ASPPH ed epidemia New Delhi

logologoSegnaliamo con piacere un prestigioso premio assegnato al collega Martin Mc Kee, professore alla LSHTM e Past-President di EUPHA, e consegnato nel corso dell'Assemblea Regionale OMS di Copenhagen. Rilevante e molto seguita la manifestazione per la difesa dell'ambiente dai cambiamenti climatici a New logo York con la partecipazione di 4 milioni di persone e dell'attivista Greta Thunberg.
Si svolgerà a Taipei dal 23 al 25 settembre il Congresso Asiatico delle Scuole di Sanità Pubblica (ASPPH) dove verrà presentato ufficialmente il 16° Congresso Mondiale di Sanità Pubblica che si svolgerà a Roma nell'ottobre del 2020.
Infine la Regione Toscana ha comunicato che sarebbero saliti a 90 i casi di contagio da batterio New Delhi e che le morti sospette sarebbero raddoppiate, salendo da 17 a 36. SI tratta di un epidemia non ancora chiarita.

Note di soci, brevi news e curiosità

30 Borse GIMBE per un corso su Evidence-based Practice

logoLa Fondazione GIMBE ha bandito 30 borse di studio, ciascuna del valore di € 1000, per partecipare al corso di formazione “Evidence-based Practice”, che si svolgerà a Bologna il 14-15-16-17-18 gennaio 2020. Per informazioni e invio candidature (entro il 27 settembre): www.gimbe4young.it/ebp.

"Road to Rome 2020": pubblicato il primo numero speciale

logologoE' stato pubblicato sulla Rivista indicizzata Acta Biomedica il primo dei due supplementi in vista del Congresso Mondiale di Sanità Pubblica in programma a Roma nell'ottobre 2020. Il volume include 15 contributi su vari aspetti della nostra disciplina. La seconda scadenza è prevista per il mese di dicembre.

Un grant dedicato ai Servizi vaccinali delle Aziende USL

logoVi informiamo che il bando per la ‘call for prevention’ è stato pubblicato ieri ed è disponibile sul sito GSK nell’area Ricerca. Ecco il link diretto: https://it.gsk.com/it-it/ricerca/le-borse-di-studio/. La data di scadenza per la presentazione delle proposte è fissata per il 30 Settembre.

La delibera AIFA sui vaccini stagionali antinfluenzali

logoE' stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale la Determina dell’AIFA che autorizza l’aggiornamento, per la stagione 2019-2020, della composizione dei vaccini influenzali autorizzati secondo procedura registrativa nazionale. Leggi la determina.

Bando a Cremona aperto agli specializzandi

logoE' stato pubblicato un bando per un posto Dirigente Medico, Direzione Medica di Presidio ospedaliero - ASST Cremona, aperto anche agli Specializzandi dell'ultimo anno, di cui l'Azienda ci ha chiesto la massima diffusione.

A Milano Congresso Nazionale SIHTA il 10-11 ottobre

logoLa filiera dell'innovazione tecnologica in sanità e il difficile equilibrio tra rapidità di accesso al mercato dei prodotti, sicurezza dei pazienti e sostenibilità dei sistemi sanitari sono i temi conduttori del XII Congresso Nazionale della Società Italiana di Health Technology Assessment. SItI, attraverso il suo Gruppo di Lavoro partecipa attivamente al Congresso (a cura di C. De Waure).

Rassegne a cura dell'Ufficio Stampa della SItI

logoRiceviamo e pubblichiamo volentieri due rassegne stampa (rassegna stampa dell'11 settembre, rassegna stampa del 13 settembre) con temi attuali e di interesse generale per la sanità pubblica a cura dell'Ufficio Stampa SItI.


Campagna iscrizioni

Nell'anno 2019 i soci SItI salgono a 1727

logoLa campagna iscrizioni alla SItI per l’anno 2019 prosegue superando il tetto delle 1700 iscrizioni. Per chi non avesse ancora provveduto le quote associative sono rimaste invariate: 60,00 euro quella ordinaria; 40,00 euro per i Soci juniores (nati dopo il 1° gennaio 1983), Specializzandi e per tutte le Professioni Sanitarie che possono essere versate utilizzando il MAV inviato per posta, il sito internet o le segreterie regionali. E' anche disponibile l'iscrizione on-line sul nostro sito istituzionale sia per i nuovi soci che per i rinnovi. I Soci già iscritti stanno ricevendo in questi giorni per posta ordinaria anche un bollettino MAV bancario, altra modalità con cui sarà possibile rinnovare la quota.