Home Gennaio 2019
Gennaio 2019
Numero 03 del 19 gennaio 2019 | Stampa |


Editoriale

A piccoli passi verso un'elezione societaria ... normale!

logoA sette anni dall'ultima elezione societaria senza strascichi (Cagliari, 2012) la SItI aprirà, dal 21 al 27 gennaio, i seggi regionali della sessione elettiva della Giunta Esecutiva, la quale provvederà poi all'elezione nel suo seno dei due prossimi presidenti. Il tutto con il nuovo meccanismo statutario approvato a Riva del Garda. Tutto lascia presagire che non solo il clima sarà disteso ma che ci sarà una larghissima convergenza verso una soluzione che dovrebbe garantire stabilità per i prossimi quattro anni. Buone notizie per i soci ma soprattutto per la sanità pubblica italiana, che potrà così contare su un'associazione che dedica ogni risorsa al progresso scientifico della disciplina. Buon voto a tutti i soci interessati.

Carlo Signorelli

Organi collegiali

Dal 21 al 27 gennaio si vota per la nuova Giunta SItI

logoI Soci Operatori e Universitari, all'interno di ciascuna Sezione, voteranno dal 21 al 27 gennaio 2019 i quattro membri di Giunta appartenenti alla rispettiva componente. Specializzandi e Professioni Sanitarie hanno già eletto, in base ai loro rispettivi Regolamenti, il Rappresentante in seno alla Giunta e, pertanto, non sono interessati dalle votazioni. Sul sito della nostra Società sono stati pubblicati gli elenchi delle candidature, dichiarate validamente presentate dal Comitato di Garanzia Nazionale, per le elezioni delle Rappresentanze Elettive per la componente dei Docenti universitari di discipline igienistiche e degli Operatori di prevenzione, di sanità pubblica e delle direzioni sanitarie in seno alla Giunta esecutiva. Sono stati pubblicati anche gli elenchi, divisi per Sezione regionale, delle due componenti dell'elettorato attivo, cioè i Soci ordinari che hanno diritto di voto poiché regolarmente iscritti nel 2017 ed entro il 31 dicembre per il 2018, così come previsto dall'articolo 7 dello Statuto.

 


Organi collegiali

La nota del Collegio degli operatori: abbiamo una proposta unitaria

logoIl coordinatore del Collegio degli operatori della SItI Antonio Ferro (nella foto) comunica che il Consiglio Direttivo delle Collegio, allargato ai Past President operatori, ha raggiunto una proposta condivisa ed unitaria per i nostri quattro rappresentanti nella nuova Giunta, per i componenti del comitato scientifico e per il comitato di garanzia. (...leggi tutto...)


Attualità

Il Ministero della Salute pubblica i dati sui controlli alimentari

logoNel 2017 i Servizi di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) delle ASL italiane hanno effettuato 490.904 ispezioni alimentari, 8% della quali sono risultate non conformi. Nello stesso anno i NAS ne hanno effettuate 30.311 di cui il 38% non conformi. Sono alcuni dati contenuti nella Relazione su Vigilanza e controllo di alimenti e bevande trasmessa a fine dicembre dal Ministero della Salute al Parlamento. (...scarica il Rapporto ufficiale...)


Attualità

Grillo, Silvestri e Burioni firmano il manifesto per la scienza

logoUn "patto per la scienza" proposto dall'immunologo Roberto Burioni (nella foto) per sostenere la ricerca scientifica e contrastare la pseudomedicina e le fake news. Lo hanno sottoscritto nei giorni scorsi Beppe Grillo, Guido Silvestri e Matteo Renzi e molti altri scienziati. Il commento di Pierluigi Lopalco.


Specializzazioni

Oltre 60 abstract per il Convegno Europeo di Erice

logoC'è un forte interesse da parte dei Direttori delle Scuole di Specializzazione e anche degli specializzandi in Igiene (riunitisi a Roma il 18 gennaio) per l'ASPHER Deans & Directors Annual Retreat, che sarà ospitata quest'anno dall'Italia ad Erice dal 26 al 29 maggio. Sono pervenuti complessivamente 44 abstract che verranno suddivisi nelle differenti sessioni del congresso (vedi programma preliminare). I Direttori svolgeranno il loro incontro annuale lunedì 27 maggio mattina. Il termine per le iscrizioni ridotte è stato posticipato al 1 febbraio. Tutte le informazioni sul sito dell'ASPHER http://www.aspher.org.

Specializzandi

Il prossimo meeting di EuroNet MRPH a Torino

logoEntra nel vivo il lavoro dei delegati italiani EuroNet MRPH (European Network of Medical Residents in Public Health) eletti lo scorso ottobre a Riva del Garda. La nuova National Commission - composta dai dottori Fulvio Castellani (Roma, La Sapienza), Angelo D’Ambrosio (Torino), Pietro Ferrara (Napoli, Vanvitelli), Vincenza Gianfredi (Perugia), Stefano Greco (L'Aquila), Robin Thomas (Torino) - è impegnata ad organizzare il prossimo Spring Meeting di EuroNet MRPH. Nello scorso incontro di dicembre in Slovenia, infatti, Torino è stata scelta come sede per il consueto appuntamento primaverile dell’associazione. La città si prepara ad ospitare medici in formazione provenienti da diversi paesi europei, che saranno impegnati a confrontarsi sulle attuali tematiche di sanità pubblica, condividendo proposte e idee per affrontare le sfide presenti e future. L’evento sta prendendo forma e promette di soddisfare le attese dei professionisti della sanità pubblica europea di domani. Stay tuned! Per info: www.euronetmrph.org (a cura di Pietro Ferrara)

 

Note di soci, brevi news e curiosità

Specializzandi: il punto sugli accessi ai corsi universitari

logoStefano Guicciardi, specializzando in Igiene all’Università di Bologna e Presidente di FederSpecializzandi, è intervenuto presso la Commissione Cultura della Camera dei Deputati in merito alla revisione della legge 264 del 2 agosto 1999 “Norme in materia di accessi ai corsi universitari”. Programmazione e risorse, accesso e selezione, qualità, diritti e tutele: queste le quattro direttrici che devono guidare il miglioramento del percorso dal pre-laurea al post-specializzazione.

Lorenzo Mantovani Fellow della European Society of Cardiology

logoA Lorenzo Mantovani, Associato di Igiene all'Università Bicocca, è stato attribuito il titolo onorifico di Fellow della European Society of Cardiology (FESC), che viene assegnato a chi abbia fornito un contributo significativo alla cardiologia. Nello specifico, al Professor Mantovani il titolo di Fellow è stato riconosciuto per l'ambito della "Scientific Excellence", per i suoi studi epidemiologici, di carico di malattia e di outcome sulla prevenzione degli eventi cardiovascolari, particolarmente quelli tromboembolici.

Rapporto indipendente GIMBE sui fondi integrativi

logoIn occasione dell’imminente indagine conoscitiva sulla sanità integrativa della Commissione Affari Sociali, la Fondazione GIMBE ha realizzato un report indipendente da cui emerge l’inderogabile necessità di un riordino legislativo: infatti il 70% delle risorse dei fondi sanitari, che attualmente coinvolgono oltre 10 milioni di italiani, coprono prestazioni già incluse nei livelli essenziali di assistenza, entrando di fatto “in concorrenza” con il Servizio Sanitario Nazionale.

Contratto di ricerca presso Università Vita-Salute San Raffaele

logoIl gruppo di ricerca afferente alla Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva dell’Università Vita-Salute San Raffaele cerca un laureato con competenze statistico-epidemiologiche per l’analisi di una banca dati sulla tubercolosi derivante dal sistema di notifica e per svolgere revisioni bibliografiche sui modelli operativi ed economici di controllo della TB. Il bando, finanziato su un progetto CCM del Ministero della Salute, con scadenza 1 febbraio, prevede una collaborazione per mesi 6 con frequenza presso la struttura (incompatibile con Scuola Specializzazione). Compenso lordo 13,000€. Informazioni: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

I Tweet della settimana

La scomparsa di Aiuti e le minacce alla salute secondo l'OMS

logologoTorna a twittare il professor Gaetano Maria Fara, Emerito di Igiene, che immortala il suo accesso al centro vaccinale per effettuare la triade di vaccinazioni negli anziani. Tra i tweet della settimana più letti anche il ricordo per la scomparsa del famoso immunologo Ferdinando Aiuti che, baciando in pubblico Rosaria Iardino, cambiò la storia della prevenzione dell'AIDS in Italia. Carlo Signorelli ricorda il tema della prevenzione della meningite nell'adolescenza dopo i due morti a Roma ed a Sassari, mentre l'OMS elenca le dieci più importanti minacce per la salute, tra cui l'influenza e l'esitazione vaccinale (a cura di A. Odone).

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 4