Home Ottobre 2018
Ottobre 2018
Numero 41 del 31 ottobre 2018 | Stampa |


Università

Sorteggiate le Commissioni per le Abilitazioni alle docenze

logologoIl MIUR ha effettuato il 29 ottobre il previsto sorteggio per la formazione delle Commissioni Nazionali per il conferimento dell’Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore universitario di prima e di seconda fascia che resteranno in carica due anni. Per il settore concorsuale 06/M1 (che include l’igiene generale ed applicata, SSD MED/42) sono stati nominati: Gabriele Pelissero (igiene, Pavia, nella foto, che dovrebbe anche essere il Presidente), Carla Maria Zotti (igiene, Torino), Raffaele Zarrilli (igiene, Napoli Federico II), Licia Iacoviello (igiene, Varese), Anna Rita Vestri (statistica, Sapienza). In Allegato l’elenco completo dei sorteggi.


Editoriale

Buon lavoro a tutti noi !

logoCarissimi Soci,
sono trascorsi pochi giorni dalla conclusione del Congresso di Riva del Garda e dal mio insediamento quale Presidente della nostra Società e, dopo un attimo di riflessione, sento il dovere di formulare alcuni ringraziamenti e auspici. Il ringraziamento, prima di tutto a Fausto Francia, che ha guidato con generosità e senso istituzionale la Società nel periodo più difficile e sofferto della nostra storia recente, non è formale. A coloro che hanno creduto in me, affidandomi questa responsabilità e sono onorato dell’attestato di stima accordatami. Sono autorizzato a ritenere che saranno in tanti ad accogliere l’invito a lavorare insieme, per il bene della Società, e sarò sempre attento verso ognuno di Voi. Un grazie anche a coloro che, liberamente, non mi hanno sostenuto. E’ giusto che sia così.
Vengo agli auspici. I tanti scambi di opinioni, mi hanno fatto percepire il desiderio irrinunciabile per una Società... (...leggi tutto...)

Italo F. Angelillo


51° Congresso Nazionale

I ringraziamenti e i complimenti per l'ottimo Congresso di Riva

logologoIl Presidente uscente della SItI Fausto Francia ringrazia, a nome della sua Giunta, gli organizzatori locali ed in particolare Emanuele Torri e Silvio Brusaferro per l'ottima organizzazione del 52° Congresso Nazionale della SItI svoltosi a Riva del Garda (TN) dal 17 al 20 ottobre. I numeri dei partecipanti (circa 1100, stesse presenze di Torino), logologol'interesse per i temi trattati e l'alto livello scientifico dei lavori presentati hanno continuato una lunga tradizione societaria, proprio nel 40° anniversario del SSN che è stato ricordato a Riva nelle due letture magistrali ed in una sessione speciale. Tutti i lavori sono inclusi nel volume elettronico degli abstract.

52° Congresso Nazionale SItI

L'Aquila o Perugia nel 2019: il Presidente visita le sedi

logologoDurante il 51° Congresso Nazionale SItI di Riva del Garda si è tenuta una riunione con i Presidenti delle Sezioni Umbria e Abruzzo-Molise e la società organizzatrice (la Planning Congressi che ha organizzato anche il Congresso di Riva del Garda) che ha proposto un sopralluogo tecnico nelle due sedi candidate: L'Aquila (nel decennale del terremoto) e Perugia. Il Presidente SItI Italo Angelillo ha partecipato alle visite il 29 e 30 ottobre e riferirà alla prossima Giunta esecutiva programmata per il 16 novembre a Roma e al Consiglio delle Sezioni Regionali.

 

Organi collegiali

Angelillo Presidente, Di Rosa Segretario e Giunta prorogata

logoDopo l'Assemblea straordinaria dei soci SItI di Riva del Garda del 19 ottobre e la votazione con le modifiche dello Statuto non è stato necessario procedere alle prospettate votazioni del giorno successivo in quanto è previsto un nuovo meccanismo elettivo che verrà completato nei prossimi mesi. La Giunta prorogata si è così riunita sotto la Presidenza di Italo Angelillo che ha riconfermato Enrico Di Rosa come Segretario Generale e Tesoriere.

 

Ricerca scientifica

Boccia in un progetto H2020 sulla evidence-based research

logoLa professoressa Stefania Boccia dell’Università Cattolica rappresenterà l’Italia, assieme a Nino Cartabellotta, nel progetto “COST Action CA17117” “Towards an International Network for Evidence-based Research in Clinical Health Research” finanziato dalla Commissione Europea (H2020). Il progetto (2018-22) ha come obiettivo la promozione della Evidence Based Research (EBR) attraverso la raccolta, in modo sistematico e trasparente, delle evidenze disponibili sui quesiti di interesse, prima di avviare una nuova ricerca. Sono 32 i Rappresentanti degli Stati Membri coinvolti nell’attività di Networking. La conduzione di revisioni sistematiche di letteratura è, di fatto, rilevante non solo ai fini dell’inserimento di un nuovo studio all’interno di un contesto di evidenze già disponibili, ma anche della scelta più appropriata riguardo al disegno e alla metodologia da adottare. Sarà fondamentale il coinvolgimento di tutti gli stakeholder inclusi pazienti, comitati etici, finanziatori e riviste scientifiche che potranno contribuire richiedendo una revisione sistematica della letteratura prima di approvare una nuova ricerca. Aumentando la consapevolezza dell’importanza della EBR, il progetto si propone di limitare la conduzione e la pubblicazione di studi ridondanti, evitando sprechi di risorse ed aumentando l’appropriatezza della ricerca clinica.

 

Intervista del mese

De Pasquale (Tecn. Prev.): un mandato nel segno della continuità

logo"Il rinnovo del Direttivo della Consulta delle Professioni Sanitarie e del Coordinatore per il prossimo biennio sono una pesante eredità dopo l’encomiabile lavoro svolto dal precedente gruppo direttivo, dalla Coordinatrice Anna Fabbro e dall’infaticabile Stefano Miceli, ai quali non posso ancora una volta che rinnovare i nostri ringraziamenti." E' quanto ha dichiarato Gennaro De Pasquale, dirigente delle professioni sanitarie della prevenzione all’ASL di Taranto, all’indomani dell'elezione a Coordinatore della Consulta delle Professioni Sanitarie della SItI, che illustra le linee programmatiche del suo mandato: "Il lavoro svolto con abnegazione pionieristica ha portato risultati per le professioni sanitarie all’interno della SItI che sono sotto gli occhi di tutti gli osservatori: dalla crescita dei lavori prodotti e presentati nelle specifiche sessioni congressuali alle giornate nazionali delle Professioni Sanitarie giunte alla quarta edizione (vedi abstract allegati) sino alla maggiore presenza nelle sezioni regionali e l’incremento dei componenti di direttivo nazionale. Sono fiducioso nel nuovo gruppo dirigente che nella continuità saprà sviluppare il contributo delle professioni sanitarie in una Siti partecipata."

 

Lutto nell'igiene

Scomparsa le professoressa Maria Gabriella Galli di Milano

logoE' scomparsa il 23 ottobre la professoressa Maria Gabriella Galli, 78 anni, già professore Ordinario di Igiene delle Università di Perugia e Milano. Al ricordo di Marina Tesauro (.....leggi.....) si uniscono le condoglianze della SItI nella quale ha rivestito in passato cariche sociali.

 

Prossimi congressi

Convention del Management della Sanità dal 7 al 9 novembre a Roma

logoLa prima Convention del Management della sanità si terrà a Roma, a Palazzo dei Congressi, dal 7 al 9 novembre 2018, e coinvolgerà 1.500 "decision maker" in 3 giornate di incontri, dibattiti e workshop sui temi di maggiore attualità, dai cambiamenti del lavoro ai nuovi bisogni di cura ed assistenza e ai modelli di welfare in ambito sanitario, dalle dinamiche innescate dalla ricerca scientifica e dalla innovazione tecnologica ai nuovi modelli di governace. Nell’ambito della Convention, il 9 novembre è previsto un Workshop sul tema “Promozione della salute e Presa in carico assistenziale” alla cui organizzazione ha collaborato la SItI, insieme alla CARD ed altre società scientifiche, al quale parteciperà Enrico Di Rosa.

I Tweet della settimana

Messaggi ad effetto sui temi della sanità pubblica

logoSegnaliamo alcuni messaggi ad effetto comparsi sui social: Carlo Favaretti coinvolge colleghi italiani ed europei nel ricordare i danni del fumo in gravidanza, Hans Kluge, attraverso l’ufficio regionale europeo dell’OMS ribadisce la centralità delle cure primarie nel fare fronte ai bisogni di salute “across your lifetime”. Papa Francesco, seguito da milioni di followers, credenti e non, in 10 diverse lingue e altrettanti account ci ricorda: “La salute non è un bene di consumo, ma un diritto universale: uniamo gli sforzi perché i servizi sanitari siano accessibili a tutti” (a cura di A. Odone).

Campagna iscrizioni

Quasi 2100 soci nel 2018, record della Sezione Apulo-Lucana

logoLa campagna iscrizioni alla SItI per l'anno 2018 prosegue, ed ha superato la soglia dei 2000 soci. E' stata raggiunta la quota di 2089 soci e tra le Sezioni Regionali più numerose segnaliamo Apulo-Lucana (272), Triveneto (222), Lazio (219) e Lombardia (200). Tra le categorie gli operatori (963) precedono gli specializzandi in igiene (460), i docenti (318) e le professioni sanitarie (276). I Soci che non hanno ancora rinnovato la quota associativa per l'anno 2018 possono utilizzare il bollettino MAV ricevuto per posta o l'iscrizione on-line sul nostro sito istituzionale.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 7