Home Agosto 2018
Agosto 2018
Numero 26 del 8 agosto 2018 | Stampa |


Editoriale

Pubblicata la Sentenza sulle elezioni di Napoli. Vizio procedurale, voto da ripetere ma nessun'altra irregolarità

logoLa sentenza pubblicata lo scorso 30 luglio ci dice che è stato commesso un errore procedurale e che, quindi, dobbiamo ripetere le elezioni del Coordinatore del Comitato scientifico (e quelle successive) convocando la professoressa Rossella Coppola. Al Giudice non importa se Coppola sapesse della riunione, se fosse seduta nella Giunta che ha deciso, sulla base di un parere legale, quella procedura e se il suo voto fosse o meno ininfluente. E’ la sentenza e dobbiamo prenderne atto. La SItI dovrà pagare le spese legali. Non mi pare logico pensare ad un Appello nonostante qualche buona ragione giuridica suggerita dai nostri avvocati.
A questo punto non posso non rammentare che a ottobre 2017, il mese dopo la sospensiva del tribunale, avevo convocato a Bologna i grandi elettori per ripetere le votazioni di Napoli, invitando la professoressa Coppola, ma che erano giunte diffide legali ai colleghi i quali, per non esacerbare ulteriormente il clima, avevano deciso di suggerire, prima di rivotare, un percorso di mediazione con modifica statutaria. Col senno di poi posso dire che se invece avessimo votato, avremmo ottemperato al dispositivo della sentenza ed evitato ulteriori mesi di tensioni.
Aspetti molto rilevanti della Sentenza sono la non presa in considerazione di una serie di presunti altri vizi formali sollevati dai ricorrenti Maria Triassi e Massimo Valsecchi sulla regolarità delle procedure elettorali. Inoltre il Giudice ha statuito che il Past-President SItI Carlo Signorelli è risultato chiamato in causa senza motivo (difetto di legittimazione passiva) con condanna dei ricorrenti alla rifusione delle spese legali.
A questo punto si voti il prima possibile per chiudere definitivamente questa brutta pagina e ripristinare gli Organismi istituzionali della SItI con pienezza di poteri e ciò soprattutto per garantire continuità con il nuovo presidente da eleggere per il prossimo biennio.

Fausto Francia

Vaccinazioni

La nota del Ministro che ... si dimentica dalla sanità pubblica

logoLe politiche vaccinali continuano a tenere banco sulla scena politica nazionale. L'ultimo emendamento di proroga al 2019 delle norme della Legge 119/2017 e le conseguenti polemiche hanno indotto il Ministro della salute Giulia Grillo alla diffusione di un post su Facebook nel quale ribadisce il suo punto di vista favorevole alle vaccinazioni e parla di pediatri di famiglia e dei MMG, non menzionando la rete della sanità pubblica e dei servizi vaccinali che sta faticosamente applicando il nuovo PNPV. "Speravo di non dover intervenire per l’ennesima volta sul tema delle vaccinazioni - afferma il Ministro - che da strumento di prevenzione primaria si sono trasformate in strumento di lotta politica a tratti con toni di guerra di religione..." Leggi tutto.

Vaccinazioni

Le Sezioni Lazio, Lombardia e Apulo-Lucana si sono già mobilitate

logoLe SItI Sezione Lombardia ha inviato all'Assessore Regionale Giulio Gallera una serie di commenti alla Circolare ministeriale del 06/07/2018 in merito alle nuove indicazioni operative per gli adempimenti vaccinali esprimendo forti preoccupazioni e alcune riflessioni. La Sezione Lazio ha redatto ed approvato un documento con cui vengono espressi pareri sulla bozza e proposta di legge regionale n.52 relativa ai vaccini, al piano ed alle attività vaccinali del Lazio. Infine in Puglia la SItI, congiuntamente a FIMMG, FIMP e SIP, hanno chiesto alla Regione una forte presa di posizione contro lo slittamento della Legge sull’obbligo vaccinale e a favore di un provvedimento regionale per la vaccinazione negli operatori sanitari.

I Tweet della settimana

Vaccini protagonisti: un sondaggio on-line e una petizione

logologoUn sondaggio anonimo lanciato su Twitter dal Past-President della SItI e indirizzato ad esperti ed operatori di sanità pubblica chiede una loro opinione sulle nuove politiche vaccinali del Governo Italiano. Sarà interessante leggere domani i risultati; si può votare una sola volta. Alessandro D'Arpino invita invece a sottoscrivere una petizione ai parlamentari dicendo si ai vaccini per andare a scuola e no agli emendamenti votati nel milleproroghe. L'attacco più diretto alla recente iniziativa parlamentare è quello di Roberto Burioni (Ma Lei Ministro, è un medico o una poetessa ?)


51° Congresso Nazionale SItI

Ecco il programma avanzato: si apre il 17 ottobre

logoGli abstract congressuali sono stati valutati e le relative risposte inviate individualmente agli autori. Nel frattempo è disponibile la versione avanzata del programma scientifico che include tutte le sessioni principali. Il Congresso si aprirà con le letture magistrali di Giorgio Cosmacini (Dalla prima guerra mondiale all'Europa dei popoli: dal conflitto alla coesione sociale) e Walter Ricciardi (Che cosa abbiamo imparato in questo secolo su salute e benessere: spunti per il futuro). Tutte le informazioni congressuali sono disponibili sul sito https://www.siti2018.it/.

Sezione Triveneto

Cinquetti Direttore del Dipartimento di Prevenzione di Trento

logoIl collega Sandro Cinquetti, Vicepresidente della Sezione Triveneto della SItI, lascia dopo 30 anni il Servizio Sanitario della Regione del Veneto, chiamato dal DG Paolo Bordon a dirigere il Dipartimento di Prevenzione della APSS di Trento. Avvicenderà Marino Migazzi, in pensione dal 1 settembre 2018. A Cinquetti i complimenti e gli auguri di buon lavoro dalla SItI.

Università

Non sono ancora uscite le nuove soglie ... ma è già polemica

logoUna dura nota del CUN contro l'ANVUR accompagna le prime bozze delle nuove soglie per l'abilitazione dei docenti di prima e seconda fascia che sembrerebbe contengano aumenti significativi fino al 50% rispetto alle precedenti soglie pubblicate nel 2016. Il 30 luglio il CUN ha diffuso una nota in cui si richiede "che sia reso noto l’algoritmo esatto di calcolo dei valori soglia che ha permesso il raggiungimento di detti valori alla percentuale predeterminata di candidati". Leggi tutto.

Prossimi Congressi

Il contributo della SItI all'11th International Congress on Aerobiology

logoSi svolgerà a Parma dal 3 al 7 settembre 2018 l'11th International Congress on Aerobiology, di cui la SItI è partner scientifico. Il congresso, che vede circa 300 partecipanti provenienti da 43 Paesi, sarà una preziosa occasione per fare il punto sui progressi dell'aerobiologia per la conservazione della salute umana, animale e ambientale, attraverso un approccio multidisciplinare. Due saranno le sessioni organizzate in collaborazione con la SItI. La prima, “Urban health approach”, si svolgerà martedì 4 settembre, la seconda, “Airborne biocontamination in cleanrooms: control and management”, si svolgerà il 6 settembre e prevede un focus sulle sale operatorie dedicato al 25° anniversario del GISIO, organizzato in collaborazione con l’European Network to promote infection prevention for patient safety (EUNETIPS). Un particolare ringraziamento al Presidente SItI che ha supportato l’iniziativa e permesso la realizzazione delle due sessioni. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito internet del congresso. (a cura di C. Pasquarella)

Note di soci, brevi news e curiosità

Nastasi: il ricordo del Direttivo SItI della Sicilia

logoI soci siciliani, il Direttivo ed il Presidente ricordano con affetto e stima uno dei nostri più illustri igienisti: il prof. Antonino Nastasi, già Ordinario di Igiene all'Università di Firenze e recentemente scomparso. Riportiamo integralmente la nota ricevuta.

Cercasi igienisti per la Direzione sanitaria di Treviglio

logoCome Direttore Sanitario dell'ASST Bergamo Ovest di Treviglio (BG) Vi disturbo perchè stiamo cercando un giovane specialista in Igiene da inserire nella Direzione Sanitaria con un incarico (per ora) a tempo determinato (24 mesi). Il bando è aperto anche agli specializzandi che si diplomeranno entro agosto. Ringrazio per l'attenzione e invito a contattarmi per ulteriori informazioni ( Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).

Una FAD sul Rotavirus preparata da 3 università

logoDal 15 luglio al 31 dicembre 2018 è attiva la FAD multimediale gratuita: Il Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale 2017-2019: un’opportunità per la vaccinazione anti-rotavirus. La FAD è stata realizzata dalla collaborazione tra le Università di Genova, Firenze e Pisa ed è composta da tre moduli.

Quasi 1700 soci nel 2018. Come rinnovare la quota associativa

logoLa campagna iscrizioni alla SItI per l'anno 2018 prosegue avendo raggiunto la quota di 1664 soci al 30 luglio. I Soci che non hanno ancora rinnovato la quota associativa per l'anno 2018 possono utilizzare il bollettino MAV ricevuto per posta o l'iscrizione on-line sul nostro sito istituzionale. Le quote associative sono rimaste invariate: 60,00 euro quella ordinaria; 40,00 euro per i Soci juniores (nati dopo il 1° gennaio 1982), Specializzandi e per tutte le Professioni Sanitarie.

Segreteria SItI riapre il 20 agosto

logoLa Segreteria della SITI Nazionale rimarrà chiusa per tutta la settimana di ferragosto e riaprirà regolarmente dal 20 agosto.
Buone vacanze a tutti.