Home Giugno 2018
Giugno 2018
Numero 23 del 30 giugno 2018 | Stampa |


51° Congresso Nazionale SItI

La scadenza per gli abstract è prorogata all'8 luglio

logoViste le numerose richieste pervenute dai soci, la Presidenza SItI ha deciso di prorogare il termine di consegna degli abstract del 51° Congresso Nazionale a domenica 8 luglio compreso. Nel frattempo ripubblichiamo l’elenco finale dei 20 workshop che saranno presentati a Riva del Garda dal 17 al 20 ottobre 2018, selezionati in base alla rilevanza scientifica ed al gradimento dei soci misurato attraverso un sondaggio on-line. Tutte le informazioni congressuali e per l'invio degli abstract sono disponibili sul sito https://www.siti2018.it/

Specializzazioni

In arrivo i contratti 2018. Ma uno studio denuncia le perdite

logoSecondo uno studio dell’Associazione Liberi Specializzandi, nel prossimo concorso di specializzazione una buona parte dei medici che hanno vinto una borsa lo scorso anno ritenterà il concorso per una nuova specialità (la propria prima scelta) e chi avrà successo si iscriverà alla nuova specializzazione, abbandonando la prima e, di fatto, sprecando un contratto. Con questo meccanismo si verifica una perdita di 350 borse del concorso precedente. Altre 160 sono state sprecate per l'asincronia dei due concorsi tra Scuole di specialità e corsi per la Medicina generale. Nel frattempo sembra sia stato completato il riparto dei contratti di quest'anno, che dovrebbe essere comunicato in tempi brevi.

Vaccinazioni

Board Calendario per la vita chiede incontro al Ministro

logoIl Board del Calendario Vaccinale per la Vita (SIP - Società Italiana di Pediatria, SItI - Società Italiana di Igiene, FIMP - Federazione Italiana Medici Pediatri, FIMMG - Federazione Italiana Medici di Medicina Generale) ha chiesto un incontro urgente con la Ministra Giulia Grillo per favorire un dialogo positivo sull’importanza dei vaccini e delle vaccinazioni nella prevenzione delle malattie, soprattutto ai fini di tutelare i bambini più fragili.

Vaccinazioni

Dopo tre anni PNEUMO RISCHIO si rinnova

logoIl progetto E-Health PNEUMO RISCHIO, creato nel 2015 dalla collaborazione tra le Università di Firenze e di Genova, con l'obiettivo di sensibilizzare la popolazione sul rischio di contrarre una malattia invasiva da pneumococco, tramite il calcolo del rischio personale, si rinnova. Oltre all'aggiornamento della veste grafica, PNEUMO RISCHIO ha nuove sezioni per fornire a tutti gli utenti informazioni utili e sempre aggiornate: una nuova sezione dedicata alle news; un ampliamento della sezione "Conosci la malattia"; la nuova sezione "Previeni la malattia" e una nuova sezione che contiene tutte le informazioni utili sull'offerta vaccinale dove è possibile visualizzare l'offerta vaccinale di ogni Regione con le indicazioni sui centri vaccinali di riferimento. Scarica la versione aggiornata dell'app PNEUMO RISCHIO, disponibile gratuitamente per tutti i sistemi operativi. (a cura di Donatella Panatto)

Ricerche scientifiche

Vinto dagli igienisti della Cattolica un progetto Marie Curie

logoIl progetto ExACT “European network staff eXchange for integrAting precision health in the health Care SysTems”, coordinato dalla Professoressa Stefania Boccia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, è uno dei progetti risultati vincitori all’interno della call Marie Curie Research and Innovation Staff Exchange (RISE) 2017 di H2020. Il progetto ExACT, della durata di 4 anni (2019-2022), si prefigge di fornire una conoscenza multidisciplinare e di alta qualità nell’ambito della medicina di precisione. Lo scopo ultimo è di formare una nuova generazione di professionisti che possano contribuire al futuro della sanità e dell’assistenza sanitaria implementando la medicina di precisione all’interno dei sistemi sanitari europei.

Specializzandi

A Valencia il Summer meeting dei giovani specializzandi

logoDal 12 al 13 luglio 2018 si terrà a Valencia il Summer Meeting di EuroNet MRPH (European Network of Medical Residents in Public Health). Nelle due giornate sarà dato ampio spazio alle attività legate ai gruppi di lavoro del network ed al confronto sulla figura del professionista di sanità pubblica. A questo link il programma del meeting. (a cura di EuroNet MRPH Italia)

I Tweet della settimana

I social media e la ricerca scientifica

logoQual è il ruolo dei social media nel promuovere e diffondere i prodotti della ricerca ? Chi valorizza il ruolo di Twitter nell’accademia da tempo sottolinea come le piattaforme social possano supportare ogni fase della ricerca: inizialmente creare “momento” su un determinato argomento, poi facilitare lo scambio di feedback su una ricerca in corso e infine amplificare la diffusione delle evidenze a ricerca ultimata. I detrattori, al contrario, ne criticano i risvolti di mero self-marketing, mettendo in forse anche la relazione tra la solidità delle evidenze e la loro rappresentazione Twitter. A questo proposito, una recente revisione sistematica, condotta da ricercatori statunitensi, ha ipotizzato una quantificabile sovrastima dell’inferenza causale nel linguaggio utilizzato per riportare sui social i risultati delle ricerche. (a cura di Anna Odone)

Campagna iscrizioni

Oltre 1300 iscrizioni nel 2018. I soci hanno ricevuto il MAV a casa

logoLa campagna iscrizioni alla SItI per l’anno 2018 prosegue! La Segreteria ha aggiornato l'elenco dei soci che hanno rinnovato la quota per l'anno 2018. Ad oggi sono 1333; le sezioni più numerose sono Apulo-Lucana (171), Sardegna (150), e Lombardia (149). Le quote associative sono rimaste invariate: 60,00 euro quella ordinaria; 40,00 euro per i Soci juniores (nati dopo il 1° gennaio 1982), Specializzandi e per tutte le Professioni Sanitarie. Diversi sono gli eventi congressuali regionali e nazionali in programma, oltre ai corsi a distanza (FAD) 2018, ai quali i Soci potranno accedere gratuitamente. L'anno 2018 sarà caratterizzato dal 51° Congresso Nazionale della SItI che si svolgerà a Riva del Garda dal 17 al 20 ottobre. I Soci che non hanno ancora rinnovato la quota associativa per l’anno 2018 stanno ricevendo il bollettino MAV bancario. Per i nuovi Soci è disponibile l'iscrizione on-line sul nostro sito istituzionale.

 

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 5