Home 2019 Novembre 2019 Numero 28 del 2 novembre 2019
Numero 28 del 2 novembre 2019 Stampa


Editoriale

Mancano specialisti. Ed è una vera emergenza sanitaria!

logoLa carenza di medici specialisti nelle strutture del SSN, incluse le private accreditate, sta diventando la più importante emergenza del nostro sistema sanitario. Le ripercussioni sono gravi per il sistema e, soprattutto, non ci sono rimedi tangibili a breve termine. Perfino The Lancet se ne è occupato con un articolo dal titolo emblematico “Italy calls on retired doctors to fill health worker gap".
Per le discipline igienistiche la situazione è ancora peggiore per l'età media più alta dei nostri specialisti (attestata da una recente indagine e riportata su un articolo del Corriere della Sera) e per un numero di specializzati non sufficiente e inficiato dagli abbandoni, che sono arrivati al 15% negli ultimi anni(con punte del 100% !).
In questo contesto diventa difficile garantire le adempienze di legge nelle direzioni sanitarie, nei distretti, nei diversi servizi dei dipartimenti di prevenzione. E l'allarme lanciato da Fausto Francia sullo scorso numero di IOL rischia di non poter essere soddisfatto, anche avendo a disposizion risorse economiche.
Il crescente numero di bandi per medici igienisti (che in questo numero abbiamo impietosamente messo in testa alle notizie) sono la prova tangibile di questa crisi non ancora compresa da tutti nella sua gravità. Speriamo che tanti giovani motivati come quelli visti al Congresso di Perugia crescano in fretta con entusiasmo e capacità professionali.

Carlo Signorelli


Trovalavoro

Medici MinSan: proroga scadenza e apertura a specializzandi

logoIl bando di concorso del Ministero della Salute per 40 posti di Dirigente Medico con specializzazione in Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica e discipline equipollenti e affini da collocare in diversi uffici pubblicato sulla GU è prorogato al 6 dicembre e viene aperto ai medici specializzandi in igiene e medicina preventiva.


Trovalavoro

Bando aperto per un Dirigente medico di Presidio a Varese

logoCi viene chiesto di dare massima diffusione al bando della ASST Sette Laghi (con Sede a Varese, polo dell’Università dell'Insubria) per un posto di Dirigente medico nella Disciplina “Direzione medica di presidio ospedaliero”. Sono ammessi i medici specialisti in Igiene e Medicina Preventiva e gli specializzandi all’ultimo anno. La scadenza è il 14 novembre 2019. Ulteriori informazioni su www.asst-settelaghi.it o G.U. 82 del 15/10/2019.


Trovalavoro

Ospedale privato accreditato lombardo cerca Direttore sanitario

logoUn importante gruppo di ospedalità privata cerca, per una struttura ospedaliera di medie dimensioni, un direttore sanitario iscritto all'apposito Albo di Regione Lombardia con esperienza operativa e propensione all'innovazione. Gli eventuali interessati possono inviare il CV a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. che, in via assolutamente riservata e non impegnativa, li invierà al richiedente.


Trovalavoro

ECDC cerca due specialisti in sanità pubblica e malattie infettive

logoSegnaliamo due bandi per posizioni (una senior, l'altra junior) da staff all'ECDC di Stoccolma. Il primo riguarda l'Head of Unit Public Health Functions (grade AD11) - (scadenza 22 novembre 2019), il secondo il Scientific Officer Infectious Diseases Epidemiology (Function Group IV) - (scadenza 26 novembre 2019).


Prossimi eventi

Le Giornate sulla ricerca dei giovani il 20-21 dicembre a Roma

logoLa SItI ha istituito da quest'anno le “Giornate della ricerca scientifica e delle esperienze professionali dei giovani” che si svolgeranno a Roma il 20 e 21 dicembre quale luogo di incontro e di scambio di percorsi ed esperienze per i giovani che operano nella nostra Società scientifica lungo tutta la filiera delle diverse ed articolate tematiche di Sanità Pubblica. Le Giornate sono finalizzate al rafforzamento, alla diffusione e alla valorizzazione delle relazioni virtuose e del dialogo tra le diverse anime della nostra Società, dal mondo accademico a quello del SSN, nelle molteplici attività di ricerca, per una sempre più feconda collaborazione e un più costruttivo dialogo. Attenzione particolare sarà rivolta agli obiettivi e ai risultati applicativi delle ricerche scientifiche e delle esperienze professionali in grado di modificare le scelte di stili di vita dei cittadini per la prevenzione delle principali patologie umane.
I Giovani, under 40, potranno illustrare i risultati delle loro attività che devono servire a segnalare nuovi argomenti da affrontare, a confrontarsi sui risultati conseguiti e sulle linee da intraprendere e ad indicare collegamenti nazionali e internazionali in atto o in progetto. I due giorni saranno suddivisi in sessioni tematiche con i risultati dei progetti di ricerca e le esperienze delle quattro componenti societarie che saranno pubblicati sugli Atti. Il momento conclusivo vedrà il conferimento dei premi, selezionati per ciascuna componente. L'invio degli abstract è possibile fino al 15 novembre 2019 utilizzando la procedura online e seguendo queste istruzioni. L'iscrizione è gratuita.


Congressi internazionali

Prosegue a Philadelphia il Roadshow per il 2020. E Marsiglia fa il record

logoLunedì 4 novembre, nel corso del Congresso Americano di Sanità Pubblica dell'Associaizone APHA (12mila partecipanti !) verrà presentato ufficialmente il 16° World Congress on Public Health che si svolgerà a Roma dal 12 al 17 ottobre 2020. Ci sarà anche la proiezione del video promozionale dell’evento già mostrato logo ai soci SItI in occasione del Congresso Nazionale di Perugia. Intanto segnaliamo che, a 20 giorni dall'evento, la Conferenza Europea di Sanità Pubblica di Marsiglia ha fatto registrare il record assoluto di partcipanti (siamo già a oltre 2200 iscritti).


Professioni sanitarie

Presenza delle professioni sanitarie ha superato ogni aspettativa

logoLa presenza delle professioni sanitarie al 52° Congresso Nazionale della SItI, tenutosi a Perugia dal 16 al 19 ottobre, è stata molto importante e significativa. Il Coordinatore della Consulta Gennaro De Pasquale si esprime così: "Superate tutte le aspettative: oltre novanta iscritti hanno partecipato ai workshop ed alle tante sessioni presenti nel cospicuo programma scientifico con i loro contributi. Grande risultato di tutta la Consulta Nazionale SItI. Prossimo appuntamento: ROMA 2020. Grazie a tutti".


Opportunità per i soci

Bando per il corso avanzato sulla trasformazione digitale in sanità

logoDopo la positiva esperienza del I corso sulla trasformazione digitale in sanità pubblica, organizzato dalla SItI nel 2018, viene offerta un'altra stimolante opportunità ai soci (in regola con la quota associativa). Si tratta del secondo corso innovativo e sperimentale sulla trasformazione digitale nella salute pubblica che si svolgerà in 4 giornate (16-17 dicembre 2019 e 24-25 gennaio 2020). Si tratta di un aggiornamento su come alcuni sviluppi tecnologici di frontiera possono essere utilizzati a supporto della ricerca scientifica e del miglioramento dei servizi di igiene pubblica. A una giornata pre-laboratoriale, seguirà un'originale sessione di prototipazione per creare modelli concreti da utilizzare all'interno delle realtà ospedaliere italiane: dai prototipi di intelligenza artificiale, fino alla realtà virtuale e all'internet delle cose. Le giornate saranno un'opportunità sia per coloro che hanno già partecipato (che potranno approfondire la parte teorica e sperimentare quella di prototipazione), sia per nuovi partecipanti. Sono previste 24 borse di studio per soci di ogni età ed estrazione culturale (inclusi specializzandi in igiene agli ultimi anni) che verranno selezionati secondo i criteri indicati dal bando qui allegato. Primo curioso ostacolo per i potenziali interessati: dovranno corredare alla domanda un breve video motivazionale girato con un qualsiasi smartphone.


Specializzazioni

Esempio di didattica integrata sull'Assistenza primaria

logoIl Medico Igienista è la figura professionale investita del coordinamento e direzione sanitario-organizzativa dei servizi dell'Assistenza Primaria nelle ASL e ASST. Non essendo il tema dell'Assistenza Primaria un insegnamento frequentemente previsto in modo organico nel programma delle Scuole, come indicato nell'indagine online effettuata dalla Consulta SItI degli Specializzandi del biennio 2015-2016, le Scuole di specializzazione di Milano (Statale, Bicocca, Vita e Salute) hanno promosso nel secondo semestre del 2019 un seminario integrato rivolto agli specializzandi delle tre Scuole e articolato su 6 moduli che ha riscosso molto successo (a cura di S. Castaldi).


Tweet deella settimana

Scuole di Specialità, partono in 9000. Omeopatia: intervengono Burioni e Lopalco

logoIl 1° novembre inizia il corso di Specializzazione per 9mila medici italiani tra cui 240 futuri igienisti. Intanto Regione Lombardia aumenta con una delibera le responsabilità degli specializzandi del 4° e 5° anno. Due Scuole di Igiene hanno account attivi: la Cattolica che dà annuncio della campagna antinfluenzale nel personale sanitario e quella del San Raffaele che inaugura l’anno accademico con una lettura magistrale di Ranieri Guerra (WHO). SIGO (ginecologi) e SItI insieme per promuovere le vaccinazioni in gravidanza. Infine due tweet su omeopatia e altre cure alternative di Roberto Burioni e Pierluigi Lopalco.


Campagna iscrizioni

Nell'anno 2019 i soci SItI salgono a 1931.

logoLa Segreteria ha aggiornato l'elenco dei Soci che hanno rinnovato per l'anno 2019: la campagna iscrizioni alla SItI ha raggiunto la quota di 1931 Soci. Per chi non avesse ancora provveduto è disponibile l'iscrizione on-line sul nostro sito istituzionale sia per i nuovi soci che per i rinnovi, oltre ai MAV spediti per posta ordinaria.