Home 2019 Ottobre 2019 Numero 27 del 26 ottobre 2019
Numero 27 del 26 ottobre 2019 Stampa


Editoriale

Un Congresso Nazionale con i giovani protagonisti

logoQuello che da alcuni anni contraddistingue la SItI da altre società scientifiche è l'imponente partecipazione di giovani ai Congressi Nazionali che, nell'edizone appena conclusa a Perugia, erano ben un terzo rispetto ai 1397 iscritti. Ma la 52° edizione del Congresso Nazionale SItI ha consacrato anche un loro ruolo molto attivo nelle sessioni, con proposizioni innovative e presentazioni eccellenti. Con questi numeri e questi presupposti - accompagnati da una ritrovata armonia societaria - il bilancio del Congresso 2019 non può che essere largamente positivo e di soddisfazione per il Presidente Italo Angelillo e la sua Giunta Esecutiva. Un particolare ringraziamento ai presidenti e ai direttivi delle tre sezioni SItI organizzatrici logo (Jolanda Grappasonni per le Marche, Leila Fabiani per l'Abruzzo-Molise e il "padrone" di casa Pietro Manzi per l'Umbria) che hanno lavorato in sinergia per la buona riuscita della manifestazione. Il prossimo Congresso sarà a Roma nell'ottobre del 2020, avrà una cornice diversa e una valenza mondiale, ma non mancheranno spazi per continuare a coltivare gli ottimi risultati sicentifici di Perugia.

Carlo Signorelli


52° Congresso Nazionale

La voce dei giovani: da Perugia 2019 alle Giornate di Roma

logoAnche grazie alle politiche adottate dalla Giunta, il 52° Congresso ha visto la partecipazione di quasi 400 giovani professionisti: un grande risultato per la SItI. Durante il Congresso gli specializzandi si sono resi protagonisti attivi nel corso di numerose sessioni di workshop, comunicazioni orali e pitch. L’occasione è stata utile, inoltre, per rafforzare le reti relazionali con gli immancabili momenti conviviali. A tal proposito, ringraziamo i colleghi della Scuola di Perugia per l'organizzazione dell'evento sociale! Inoltre si è svolta la V riunione della Consulta con l'elezione di Lorenzo Blandi (Pavia) a Referente della Consulta per il Comitato editoriale di Igienisti On-Line. EuroNet MRPH vede invece l'ingresso nella delegazione italiana di Giulia Giovanazzi (Verona) e Virginia Casigliani (neo-specializzanda di Pisa). Gli altri punti discussi sono stati le Giornate della ricerca scientifica e delle esperienze professionali dei giovani 2019 e il cronoprogramma delle prossime riunioni ed eventi della Consulta S.It.I. per l'anno 2020.
L’ultima giornata del Congresso ha visto svolgersi il Workshop della Consulta “Bisogni del Sistema e risposte appropriate: quale futuro per il medico di Sanità Pubblica?”. Tantissimi gli spunti di riflessione proposti: dalla necessità di riorganizzare i servizi territoriali sulla base dei nuovi bisogni di salute all’adeguamento della formazione in sanità pubblica, dalla carriera in ambito di ricerca al task shifting, dall’importanza della multidisciplinarietà alla leadership. Un’occasione di incontro e confronto tra gli Igienisti di oggi e di domani. Prossimo appuntamento della Consulta: Verona (a cura di F. Scarpitta, segretario Consulta).


Specializzandi

Le Giornate sulla ricerca dei giovani il 20-21 dicembre a Roma

logoLa SItI ha istituito da quest'anno le “Giornate della ricerca scientifica e delle esperienze professionali dei giovani” che si svolgeranno a Roma il 20 e 21 dicembre (posticipata per motivi organizzativi) quale luogo di incontro e di scambio di percorsi ed esperienze per i giovani che operano nella nostra Società scientifica lungo tutta la filiera delle diverse ed articolate tematiche di Sanità Pubblica. Le Giornate sono finalizzate al rafforzamento, alla diffusione e alla valorizzazione delle relazioni virtuose e del dialogo tra le diverse anime della nostra Società, dal mondo accademico a quello del SSN, nelle molteplici attività di ricerca, per una sempre più feconda collaborazione e un più costruttivo dialogo. Attenzione particolare sarà rivolta agli obiettivi e ai risultati applicativi delle ricerche scientifiche e delle esperienze professionali in grado di modificare le scelte di stili di vita dei cittadini per la prevenzione delle principali patologie umane.
I Giovani, under 40, potranno illustrare i risultati delle loro attività che devono servire a segnalare nuovi argomenti da affrontare, a confrontarsi sui risultati conseguiti e sulle linee da intraprendere e ad indicare collegamenti nazionali e internazionali in atto o in progetto. I due giorni saranno suddivisi in sessioni tematiche con i risultati dei progetti di ricerca e le esperienze delle quattro componenti societarie che saranno pubblicati sugli Atti. Il momento conclusivo vedrà il conferimento dei premi, selezionati per ciascuna componente. L'invio degli abstract è possibile fino al 15 novembre 2019 utilizzando la procedura online e seguendo queste istruzioni. L'iscrizione è gratuita.


52° Congresso Nazionale

L’82% dei Dipartimenti di prevenzione è sotto organico

logoNell'ultima giornata del Congresso di Perugia il past president Fausto Francia ha presentato una proposta di livelli minimi di personale per i Dipartimenti di Prevenzione (DP) prodotta partendo dai dati raccolti dall'Osservatorio Italiano della Prevenzione. Dallo studio emerge che il rapporto medio nel 2014 tra operatori e cittadini serviti era 1:2018. Tenendo conto invece di tutte le risorse umane complessivamente impegnate in forma dipendente o convenzionate dal SSN per raggiungere i LEA ed assegnandone il 5% ,dovrebbe essere 1:1689. Pertanto un DP standard che assiste 500mila cittadini dovrebbe passare da una media di 248 operatori a 296. Questo significa che l'82% dei DP in Italia sarebbe sotto organico. È in fieri un’ulteriore verifica, cioè capire se le regioni non in piano di rientro che hanno raggiunto buoni livelli di copertura dei LEA avevano a disposizione organici ancora più corposi. Dopo di che uscirà un documento con i minimi inderogabili.


53° Congresso Nazionale

Prossima edizione a Roma nel contesto del Congresso Mondiale 2020. Guarda il video

logoNel corso della cerimonia di chiusura del Congresso Nazionale di Perugia è stata presentata la prossima edizione che si terrà al Centro Congressi La Nuovla di Roma (Eur) dal 12 al 17 ottobre 2020 nell’ambito del 16. World Congress of Public Health e della 13. European Public Health Conference (EUPHA) che svilupperanno un programma scientifico comune. Come già avvenuto nel 2015 a Milano ci sarà un “track” di sessioni italiane che caratterizzeranno il 53° Congresso Nazionale SItI. Le sessioni plenarie prevedono la traduzione simultanea dall’inglese all’italiano. Nei prossimi numeri di IOL verranno diffuse informazioni e scadenze per quote ridotte e abstract. Guarda il video di promozione dell’evento.


Organi societari

Dal 18 al 24 novembre si vota per il nuovo universitario in Giunta

logoSul sito della nostra Società sono stati pubblicati il Decreto di “Indizione delle elezioni della Rappresentanza Elettiva per la componente dei Docenti universitari in seno alla Giunta esecutiva” del Consiglio delle Sezioni Regionali, che si terranno nelle singole Sezioni dal 18 al 24 novembre, ed il comunicato del Comitato di Garanzia Nazionale, che ha dichiarato validamente presentate le due candidature pervenute: Umberto Carbone (leggi il documento programmatico e Maria Teresa Montagna (leggi il documento programmatico). Sono stati pubblicati anche gli elenchi, divisi per Sezione regionale, dell'elettorato attivo, cioè i Soci ordinari della componente dei Docenti, che hanno diritto di voto poiché regolarmente iscritti nel 2018 ed entro il 18 ottobre per il 2019, così come previsto dall'articolo 7 dello Statuto. Gli aventi diritto al voto che risultino esclusi dagli elenchi hanno facoltà di presentare un reclamo scritto al Comitato di Garanzia a mezzo posta elettronica all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .


Campagna iscrizioni

Una nuova quota agevolata per il 2020

logo Per la campagna iscrizioni dell'anno 2020 l'Assemblea dei Soci, tenutasi a Perugia in occasione del 52° Congresso Nazionale, ha confermato le quote associative di 60,00 euro per i Soci ordinari e di 40,00 euro per Soci juniores, cioè nati dopo il 1° gennaio 1984, Specializzandi, Dottorandi, Assegnisti, Borsisti e Professioni Sanitarie tecniche della prevenzione, infermieristiche, ostetriche, tecnico-sanitarie e riabilitative. L'Assemblea ha, inoltre, approvato all'unanimità l'introduzione di una quota di 20,00 euro, per i Soci juniores, cioè nati dopo il 1° gennaio 1984, Specializzandi, Dottorandi, Assegnisti, Borsisti e Professioni Sanitarie tecniche della prevenzione, infermieristiche, ostetriche, tecnico-sanitarie e riabilitative che si iscrivono per la prima volta o che si riscrivono dopo aver perso la qualifica di socio. L'assemblea ha, infine, approvato all'unanimità la quota di 20,00 euro per gli studenti non lavoratori iscritti ai Corsi di Laurea.


Opportunità per i soci

Bando per il corso avanzato sulla trasformazione digitale in sanità

logoDopo la positiva esperienza del I corso sulla trasformazione digitale in sanità pubblica, organizzato dalla SItI nel 2018, viene offerta un'altra stimolante opportunità ai soci (in regola con la quota associativa). Si tratta del secondo corso innovativo e sperimentale sulla trasformazione digitale nella salute pubblica che si svolgerà in 4 giornate (16-17 dicembre 2019 e 24-25 gennaio 2020). Si tratta di un aggiornamento su come alcuni sviluppi tecnologici di frontiera possono essere utilizzati a supporto della ricerca scientifica e del miglioramento dei servizi di igiene pubblica. A una giornata pre-laboratoriale, seguirà un'originale sessione di prototipazione per creare modelli concreti da utilizzare all'interno delle realtà ospedaliere italiane: dai prototipi di intelligenza artificiale, fino alla realtà virtuale e all'internet delle cose. Le giornate saranno un'opportunità sia per coloro che hanno già partecipato (che potranno approfondire la parte teorica e sperimentare quella di prototipazione), sia per nuovi partecipanti. Sono previste 24 borse di studio per soci di ogni età ed estrazione culturale (inclusi specializzandi in igiene agli ultimi anni) che verranno selezionati secondo i criteri indicati dal bando qui allegato. Primo curioso ostacolo per i potenziali interessati: dovranno corredare alla domanda un breve video motivazionale girato con un qualsiasi smartphone.


Trovalavoro

Medici MinSan: proroga scadenza e apertura a specializzandi

logoIl bando di concorso del Ministero della Salute per 40 posti di Dirigente Medico con specializzazione in Igiene Epidemiologia e Sanità Pubblica e discipline equipollenti e affini pubblicato sulla GU è prorogato al 6 dicembre e viene aperto ai medici specializzandi.


Trovalavoro

Bando aperto per un Dirigente medico di Presidio a Varese

logoCi viene chiesto di dare massima diffusione al bando della ASST Sette Laghi (con Sede a Varese, polo dell’Università dell'Insubria) per un posto di Dirigente medico nella Disciplina “Direzione medica di presidio ospedaliero”. Sono ammessi i medici specialisti in Igiene e Medicina Preventiva e gli specializzandi all’ultimo anno. La scadenza è il 14 novembre 2019. Ulteriori informazioni su www.asst-settelaghi.it o G.U. 82 del 15/10/2019.


Lutto

Scomparso Aldo Cavallaro, l'uomo che scoprì la diossina a Seveso

logologoUn ricordo e le condoglianze a parenti e amici per la scomparsa di Aldo Cavallaro, il collega già Direttore del Presidio Multizonale di igiene e profilassi della Provincia di Milano, in prima linea nell'identificazione della diossina nel disastro di Seveso del 1978 che lavorò a fianco di noti igienisti tra cui Augusto Giovanardi, Gaetano Maria Fara, Vittorio Carreri, Carlo Volpato, Franco Bonetti.


Twitter

Tutti i tweet del 52° Congresso Nazionale (#siti2019)

logoRisegnaliamo i principali account Twitter, personali e istituzionali, che hanno diffuso notizie, commenti e foto del 52° Congresso Nazionale SItI svoltosi a Perugia dal 16 al 19 ottobre: @SItI_Nazionale, @RSiliquini, @PublichealthU, @Igiene_SanPub, @PietroManzi, @signorellicarlo, @drsilenzi, @MRGualano, @VoglinoVoglino, @SItI_leadership, @Ninodangelo27, @LoMoroGiusy, @toni_pastello. Grazie a tutti per aver contribuito alla buona riuscita dela manifestazione.


Campagna iscrizioni

Nell'anno 2019 i soci SItI salgono a 1900.

logoLa Segreteria ha aggiornato l'elenco dei Soci che hanno rinnovato per l'anno 2019: la campagna iscrizioni alla SItI ha raggiunto la quota di 1923 Soci. Per chi non avesse ancora provveduto è disponibile l'iscrizione on-line sul nostro sito istituzionale sia per i nuovi soci che per i rinnovi, oltre ai MAV spediti per posta ordinaria.