Home 2017 Dicembre 2017 Numero 49 del 1 dicembre 2017
Numero 49 del 1 dicembre 2017 Stampa


Editoriale

Congresso di Torino, rilancio della SItI e "anomalia" di sistema

logoIl Congresso di Torino è un patrimonio da non disperdere e ha dimostrato che la nostra società sta raccogliendo i frutti di una politica vincente coincisa con una più rilevante presenza accanto alle istituzioni nazionali e regionali, un maggior peso scientifico, un'organizzazione interna invidiabile e un desiderio della stragrande maggioranza dei soci di concentrare le attività scientifiche. Mentre la stragrande maggioranza dei soci auspica vivamente che il Presidente Fausto Francia possa trovare una mediazione su una stabile governance societaria (a Torino c'è stato il primo incontro di un gruppo di lavoro) registriamo l'ennesima "anomalia" in Regione Lazio dove, a una posizione apicale nel Servizio di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione, è stato impropriamente aperto l'accesso alla professione veterinaria. Troppa clamorosa la “svista" per non suscitare reazioni indignate persino dal mondo veterinario !

Carlo Signorelli

Regione Lazio

Veterinari al SIAN: reazione indignata di OdM, sindacati e SItI

logoL'ASL Roma 5 ha pubblicato un avviso interno per il conferimento dell’incarico di responsabilità per la UOSD Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) aperto anche ai veterinari. "Si tratta di una decisione grave - ha sottolineato la presidenza dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri (OMCeO) - al fine della prevenzione specifica sui rischi per la salute umana. Al Direttore Generale Vitaliano De Salazar è stata chiesta la revoca immediata della delibera". La SItI Lazio, ed in particolare il suo Presidente Umberto Moscato, e alcuni sindacati stanno preparando note specifiche che evidenziano l'anomalia della procedura e la gravità della decisione (peraltro registrata in passato in altre regioni) che sovverte la logica delle norme che regolano l'organizzazione del Dipartimento di Prevenzione.

Ministero della Salute

Ecco il Piano Nazionale di contrasto dell’antimicrobico-resistenza

logoIl Piano Nazionale di contrasto dell’antimicrobico-resistenza (PNCAR) 2017-2020 è stato approvato il 2 novembre 2017, con Intesa tra il Governo e le Regioni con l'apporto rilevante delle Società scientifiche tra cui la SItI. Per guidare e dare piena attuazione al Piano e alla strategia nazionale di contrasto in esso delineata, all’interno della DGPREV del Ministero è stato istituito, con Decreto dirigenziale del 3 novembre 2017, un Gruppo tecnico di coordinamento, monitoraggio e aggiornamento del Piano e della Strategia nazionale di contrasto dell’AMR. La predisposizione di un Piano si è resa opportuna dovendo individuare strategie coerenti con le indicazioni fornite dall’OMS per affrontare e contrastare in maniera efficace un problema, che non è limitato esclusivamente all’ambito umano, ma che interessa anche altri setting, come quelli veterinario, di produzione degli alimenti e l’ambiente, per cui è necessario un approccio inter-settoriale. (fonte Ministero della Salute)

Istituto Superiore di Sanità

Libro con foto di Toscani per celebrare la ricerca sanitaria italiana

logoLunedì 4 dicembre presso l’Auditorium Parco della Musica si terrà la presentazione del volume “ISS: il contributo italiano alla ricerca per la salute” con le fotografie di Oliviero Toscani e con i testi del Presidente Sergio Mattarella, del Ministro Beatrice Lorenzin, della Dott.ssa Paola De Castro, di Bill Gates, del premio Nobel Eric Chivian, di Sir Muir Gray e di Angelo Del Favero. Alla serata, che verrà condotta da Tiberio Timperi, parteciperà il Ministro della Salute e interverranno Elena Sofia Ricci ed Ennio Fantastichini, che leggeranno alcuni testi del volume, e Mimmo Locasciulli, che regalerà alcuni dei suoi brani più intensi. "L'evento - sottolinea il Presidente dell'ISS Walter Ricciardi - rappresenta un momento molto importante per l’Istituto e per quanti vi svolgono la propria attività e saremmo tutti particolarmente onorati e lieti della Sua presenza, che conferirebbe grande prestigio alla manifestazione".

Congresso Nazionale SItI

Tutti gli abstract sul Volume degli Atti Congressuali

logologoTutti gli abstract divisi per sezioni tematiche nonché i riassunti delle relazioni presentate nelle sessioni plenarie del 50° Congresso Nazionale SItI di Torino sono state formattate e raccolte nel Volume degli Atti del 50° Congresso SItI che verrà inserito nella raccolta presente nel sito internet della nostra Società Scientifica.

Congresso Nazionale SItI

Consulta degli specializzandi elegge il nuovo Coordinamento

logoVenerdì 24 novembre, in occasione del 50° Congresso Nazionale, si è tenuta la V Riunione della Consulta Specializzandi. La riunione, sempre molto partecipata, ha visto l'elezione del nuovo gruppo di Coordinamento che risulta quindi composto da Gianluca Voglino (Torino) come Coordinatore, da Stefano Guicciardi (Bologna) come Vice-Coordinatore e Lorenzo Paglione (Roma La Sapienza) come Segretario. Si è rinnovata anche la delegazione italiana EuroNet MRPH che per il 2018 sarà costituita da Francesco D'Aloisio (L'Aquila), Diego Bernini (Parma), Viola del Prete (Napoli Vanvitelli), Gloria Raguzzoni (Bologna), Robin Thomas (Torino) e Davide Pezzato (Padova). La Scuola di Catania sarà invece la sede ospitante delle Giornate degli Specializzandi 2018. (a cura di G. Voglino)

Congresso Nazionale SItI

Successo della lotteria per UGI e Operazione Mato Grosso

logoIn occasione del 50° Congresso Nazionale, il Dipartimento di Igiene dell'Università di Torino ha organizzato una lotteria benefica, la cui estrazione si è tenuta durante la cena sociale al Museo dell'Automobile. Grazie alla generosità di molti soci è stato possibile raccogliere oltre 2.700 euro che saranno devoluti a UGI - Unione Genitori Italiani contro il tumore dei bambini – ONLUS e all'associazione OASI - Operazione Mato Grosso. Si ringrazia per la generosità dimostrata. (a cura di G. Voglino)

Attività di formazione

Si chiude a Roma il primo corso di leadership in sanità pubblica

logoSabato 2 dicembre si chiude a Roma il primo Corso di Leadership in Sanità Pubblica, organizzato dal Centro di collaborazione dell'OMS for Health Policy Governance and Leadership in Europe, coordinato da Walter Ricciardi e Carlo Signorelli e patrocinato dalla SItI. Si è trattato di una apprezzata iniziativa che ha unito i migliori giovani di vari ambiti (universitario, aziendale, territoriale) che hanno avuto anche l'inaspettato incontro con il Ministro Lorenzin. Complimenti e auguri a: Battisti Francesca, Bellopede Rossella, Bert Fabrizio, Ciampini Sara, Gaeta Maddalena, Gualano Maria Rosaria, Marcotrigiano Vincenzo, Messano Giuseppe Alessio, Napolitano Francesco, Odone Anna, Orsi Andrea, Parente Paolo, Pelullo Concetta Paola, Restivo Vincenzo, Siddu Andrea, Trucchi Cecilia e Ziglio Andrea. (a cura di S. Boccia)

Risultati del sondaggio

Le caratteristiche dei Leader in sanità pubblica visti dai nostri soci

logoUna posizione rilevante in istituzioni sanitarie o in associazioni scientifiche seguite da indicatori bibliometrici e progetti finanziati. Sono le quattro caratteristiche ritenute dai nostri soci e lettori gli indicatori di leadership in sanità pubblica secondo l'ultimo sondaggio di Igienisti on-line al quale hanno risposto in più di 100 denotando l'interesse per il tema sviluppato in un recente corso. Leggi i risultati completi.

Rinnovo iscrizioni SItI

I soci SItI salgono a 2632. Ecco come rinnovare la quota

logoLa Segreteria ha aggiornato l'elenco dei soci che hanno rinnovato la quota per l'anno 2017. A oggi sono 2632; le sezioni più numerose sono Abruzzo-Molise (550) Apulo-Lucana (313) e Triveneto (234). I non iscritti possono rinnovare la quota con il MAV postale o via internet.