Home 2015 Agosto 2015 Numero 33 del 30 agosto 2015
Numero 33 del 30 agosto 2015 Stampa

Editoriale

Un autunno di congressi e ... di dibattiti

logo

Un vivace confronto sulla nuova struttura dei dipartimenti di prevenzione nel contesto degli accorpamenti delle ASL, un sondaggio on-line che ha raccolto oltre 200 adesioni e l'interesse suscitato dall'approvazione della nuova legge di riforma sanitaria in Lombardia sono solo l'antipasto di interessanti dibattiti nelle prossime settimane sul futuro della prevenzione nel nostro SSN. Un autunno che offre ai nostri soci un ricco panorama di manifestazioni organizzate e patrocinate dalla SItI. Su tutte, naturalmente, il 48° Congresso Nazionale che si terrà a Milano contemporaneamente alla VIII European Public Health Conference e durante l'apertura di EXPO che vede la trattazione di temi vicini alla nostra disciplina e che tutti i congressisti potranno visitare. Ma sarà vivace anche l'attività nelle singole Sezioni regionali come l'elenco delle prossime manifestazioni che pubblichiamo su questo numero lascia intendere. Con questi presupporti Igienisti on-line torna sui vostri computer, tablet e telefonini e augura buona ripresa di attività a tutti voi.

Carlo Signorelli

48° Congresso Nazionale SItI

Verso i 1000 iscritti. Le proposte per la last minute session entro il 15 settembre

logo

La Segreteria organizzativa informa che al 26 agosto gli iscritti al 48° Congresso Nazionale SItI erano 930, un numero rilevante per il periodo. Si ricorda che nel programma è prevista, come lo scorso anno, una sessione “Last minute” che si terrà il 14 ottobre prima della cerimonia inaugurale. La sessione è aperta a 4/5 contributi riguardanti dati originali, documenti di recentissima pubblicazione o altre comunicazioni riguardanti temi attuali di sanità pubblica. Eventuali proposte dovranno essere inviate solo da soci già iscritti al Congresso, corredate da breve abstract (max 1500 caratteri), all'indirizzo E-mail:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro il 15 SETTEMBRE 2015. Non saranno considerati contributi già inviati come abstract. Tutte le altre informazioni e istruzioni sul 48° Congresso Nazionale SItI sono disponibili sul sito congressuale www.siti2015.org.

Collegio degli operatori

Francia: una struttura societaria più rappresentativa dei tre sbocchi professionali

logo

"Non possiamo farci sfuggire l'occasione di rappresentare una struttura societaria di riferimento anche per gli specialisti della nostra disciplina chiamati ad occuparsi di organizzazione della produzione di percorsi di assistenza alla persona e di valutazione degli esiti dei vari sistemi sanitari. Pertanto riteniamo opportuno proporre, in sostituzione dell’attuale unico Collegio degli operatori di sanità pubblica non differenziato, la costituzione di tre collegi distinti: quello degli operatori della prevenzione; quello degli operatori della assistenza ospedaliera e delle strutture sanitarie e sociosanitarie; quello degli operatori della assistenza primaria territoriale. Questo garantirebbe la piena rappresentanza negli organismi dirigenziali delle varie professioni igienistiche che operano sul campo." Questa in sintesi la proposta (vedi documento allegato) del Vicepresidente Fausto Francia che ha trovato già l'adesione di 30 operatori tra i quali molti presidenti, vicepresidenti e past-presidenti delle Sezioni Regionali SItI. La proposta verrà esaminata, assieme alle altre modifiche statutarie, dalla preposta Commissione, prima di sottoporla all'Assemblea generale dei soci. Su questa proposta si è aperto un dibattito - al quale invitiamo tutti i soci a partecipare inviando una E-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. - e che riporteremo sul prossimo numero di Igienisti on-line.

Riforma sanità lombarda

Ecco il commento del Presidente della SItI

logo

"Un'opportunità di rilancio per la prevenzione in Lombardia". Questo in sintesi il commento del Presidente della SItI Carlo Signorelli - riportato da Quotidiano Sanità del 19 agosto - alla riforma del Titolo II della legge di riforma sanitaria lombarda pubblicata l'11 agosto sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (BURL). Le attività di prevenzione e di promozione della salute diventano un principio fondamentale della riforma e le modalità di attuazione di queste attività - con un forte richiamo al Piano Regionale della Prevenzione (PRP) - vengono inserite nel Titolo II della legge, in attesa della revisione degli altri Titoli. Permane la divisione, vigente dal 2003 e mantenuta per ferma volontà politica, tra dipartimenti di prevenzione medici e veterinari che cambiano entrambi denominazione. Ci sarà, in ciascuna delle 8 ATS, un Dipartimento veterinario e sicurezza degli alimenti di origine animale e un Dipartimento di igiene e prevenzione sanitaria; nuova denominazione che ha suscitato qualche perplessità ma che richiama la dicitura della Scuola di specializzazione medica (Igiene e medicina preventiva) e ben inquadra i compiti svolti sia dal personale medico che delle professioni sanitarie (tecnici della prevenzione e assistenti sanitari), aprendo anche per loro spazi “concreti” di riconoscimento e valorizzazione della professionalità e delle diverse responsabilità professionali.

Sondaggio on-line

Meglio un solo Dipartimento di prevenzione. Ma chi ne ha provati due non tornerebbe indietro

logo

Is Two better than One? Or not? Il sondaggio di Ferragosto tra i soci SItI ha riscosso un grande successo con ben 206 contatti e risultati che danno opportuni stimoli per una discussione societaria nei prossimi mesi, anche alla luce delle riforme in atto nelle Regioni italiane, con riduzioni numeriche anche significative delle ASL. I soci SItI si dividono sulle due soluzioni ma con una particolarità: nelle regioni con un solo dipartimento la maggioranza ritiene questo modello preferibile (66,7% vs 32,1%). In Lombardia e in Sicilia, dove da anni esistono due dipartimenti, la grande maggioranza degli operatori ritiene la soluzione scelta come la migliore (72% a 24%, con percentuale che raggiunge l'85% tra gli operatori siciliani). Sul punto, tra i diversi contributi pervenuti, in un vivace dibattito estivo, ne abbiamo selezionati quattro emblematici e autorevoli che vi proponiamo:

F. Blangiardi: DA 10 ANNI SONO CONVINTO CHE DUE E' MEGLIO DI UNO
M. Valsecchi: PREVENZIONE GIA' DEBOLE: MEGLIO NON DIVIDERLA
M. Conversano: SVILUPPIAMO MODELLI DIPARTIMENTALI "TAILOR-MADE"
D. Lagravinese: MODULARE LE NUOVE ESIGENZE E NON TEMERE IL CAMBIAMENTO
ALTRI COMMENTI (S. Cinquetti, G.M. Fara. F. Francia, A. Gattinoni, E. Guberti, A. Simonetti)

Specializzandi

La Consulta al Congresso Nazionale ANMDO

logo

La Consulta dei medici in formazione specialistica della SItI - come ci conferma il suo coordinatore Francesco Soncini - sarà protagonista di una sessione precongressuale in occasione del prossimo Congresso Nazionale ANMDO in programma a Parma dal 30 settembre al 2 ottobre. Grazie all'impegno messo in campo dal Gruppo di Lavoro SItI Direzione Medica e Management potranno essere approfonditi e valorizzati alcuni temi proposti in occasione delle scorse Giornate degli Specializzandi. L'evento avrà come titolo, Diventare Direttore Sanitario: contributi di riflessione ed esperienze di medici in formazione specialistica. Sarà anche un'occasione d'incontro tra le presidenze SItI e ANMDO. Michelangelo Salemi (nella foto) e Giovanni Pieroni modereranno gli interventi tematici selezionati (vedi programma). Introdurrà Gaetano Maria Fara e ci sarà una relazione del Coordinatore della Consulta.

Notizie brevi, lettere e segnalazioni dei soci

Elezioni di EuroNet MRPH a Milano: aperte le candidature

In vista delle elezioni per la nuova delegazione EuroNet MRPH Italy, riportiamo una nota del Coordinatore della Consulta dei medici in formazione specialistica con alcuni aggiornamenti ed indicazioni. Leggi il report.


Sentenza del TAR sui Master per medici competenti

Un ricorso al TAR del Lazio, presentato da alcuni specializzandi in Igiene e medicina preventiva e in Medicina Legale, per l’annullamento dei provvedimenti del MIUR del 11 novembre 2008 (Master per medici competenti) è stato respinto. Leggi la sentenza.


Premio scientifico al gruppo di igienisti di Siena

Alla III Conference on Epidemiology and Public Health, svoltasi a Valencia dal 3 al 6 Agosto, un riconoscimento scientifico (1° premio) è stato attribuito al gruppo di ricerca della Scuola Post Laurea di Sanità Pubblica di Siena per il lavoro “Disinfecting the stethoscope membrane through a hi-tech UV device: a pilot study" di A. Serafini, G. Messina, S. Burgassi, D. Messina, N. Nante e G. Cevenini. Leggi il comunicato.

Intervento a Mantova di V. Carreri sulla tutela della persona e della sua dignità

L’incontro si svolge in una situazione nazionale ed internazionale assai preoccupante. Anche come semplici cittadini dobbiamo porre attenzione alle ripercussioni negative che ricadono sulle collettività in cui viviamo. Leggi il testo dell'intervento.

Newsletter di EUPHA

Vi segnaliamo l'ultimo numero della newsletter di EUPHA che riporta numerose notizie e informazioni sulla VIII European Public Health Conference di Milano. Scarica la newsletter.

Scomparsi l'ex Rettore di Milano e il medico del lavoro di Roma

logoMentre componevamo questo numero siamo stati raggiunti dalla notizia della scomparsa del farmacologo e Rettore per 17 anni dell'Università di Milano Paolo Mantegazza e dal medico del lavoro in servizio presso l'Università La Sapienza Edoardo Monaco, morto tragicamente durante un'immersione in mare. Alle rispettive famiglie le più sentite condoglianze della SItI.

Quote di iscrizione SItI

Verso i 3000 soci effettivi. Ecco come rinnovare la quota

logo

Con 2732 soci iscritti nell'anno 2015 la SItI ha superato il suo record storico stabilito lo scorso anno. Lo schema allegato riporta la distribuzione per Regione, per Sezione e per categoria. Istruzioni per chi deve ancora iscriversi: a tutti i soci è stato inviato a domicilio un MAV postale che potrà essere pagato presso gli sportelli bancari. Le quote associative sono rimaste invariate per il 2015 (60 euro per i soci ordinari e 40 euro per specializzandi, professioni sanitarie e under-35) e danno diritto a ricevere la Newsletter IGIENISTI ON-LINE, alle iscrizioni ridotte al 48° Congresso Nazionale della SItI organizzato a Milano congiuntamente alla 8th European Public Health Conference. Per tutti coloro che vogliono rinnovare o sottoscrivere l’adesione per l'anno 2015 c’è la possibilità di utilizzare il modulo d'iscrizione, presente sul nostro sito istituzionale, che permetterà di pagare direttamente tramite il servizio di internet banking, senza dover effettuare quindi il pagamento diretto. Contestualmente è anche possibile iscriversi alla Società Europea di Sanità Pubblica (EUPHA) con un contributo aggiuntivo di 8 euro.