Home 2015 Luglio 2015 Numero 27 del 3 luglio 2015
Numero 27 del 3 luglio 2015 Stampa

Editoriale

La SItI ha approvato il suo Codice etico

logo

Otto articoli che regoleranno – da oggi in poi - gli aspetti etici nella conduzione delle attività della nostra società scientifica, le incompatibilità per conflitti di interessi e i rapporti con soggetti terzi, organi di informazione e istituzioni. Questi i principali contenuti del Codice etico della SItI, approvato dal Consiglio delle Sezioni Regionali il 30 giugno, che costituiva un punto programmatico importante di questo biennio di vita societaria e rappresenta un passo cruciale e significativo nella direzione del rispetto della legalità, della lealtà, della trasparenza e della riservatezza. L'approvazione unanime del Codice è avvenuta al termine di una giornata importante per la nostra Società scientifica che ha visto la re-inaugurazione della sede completamente ristrutturata, la designazione di sette nuovi soci onorari e la scelta della sede dei prossimi congressi nazionali. Questi ed altri aspetti della vita societaria, della prevenzione e della sanità pubblica in Italia sono stati affrontati dal Presidente della SItI in un breve discorso agli oltre 100 invitati (leggi il discorso).

Carlo Signorelli

48° Congresso Nazionale SItI

Ecco il programma avanzato con le comunicazioni brevi

logo

Come previsto è disponibile il programma avanzato del 48° Congresso Nazionale SItI, peraltro ancora suscettibile di qualche modifica o integrazione legate alla disponibilità dei relatori e all'elenco degli invitati. Il 48° Congresso Nazionale si svilupperà su 5 sessioni plenarie, 20 workshop e tavole rotonde e 26 sessioni di comunicazioni brevi. A riguardo pubblichiamo l'elenco provvisorio delle sessioni con argomenti, date, aule e relazioni selezionate che verranno confermate dopo la verifica dell'iscrizione dei presentatori. Pubblichiamo anche l'elenco degli abstract accettati come poster che verranno inseriti nella sessione innovativa E-poster. Tutte le altre informazioni e istruzioni sul 48° Congresso Nazionale SItI sono contenute sul sito congressuale www.siti2015.org. Il termine per le iscrizioni a quota ridotta è stato fissato per il 15 luglio.

48° Congresso Nazionale SItI

Entro il 15 luglio le iscrizioni ridotte con accesso alla EPH Conference

logo

Grazie all'accordo stipulato tra SItI e EUPHA tutti i nostri soci in regola con la quota associativa e iscritti al 48° Congresso Nazionale di Milano avranno libero accesso alla VIII European Public Health Conference che si terrà negli stessi giorni. Essi avranno gli stessi diritti degli iscritti alla EPH Conference inclusa la possibilità di presentare lavori scientifici. Con ciò rispondiamo ad alcuni quesiti pervenuti in segreteria dopo la comunicazione dei lavori accettati alla EPH Conference.

Past-President della SItI

Gli ex Presidenti e Gabriella Bellante si complimentano per la sede ristrutturata

logo

Alla cerimonia di inaugurazione della sede SItI ristrutturata sono intervenuti due past-President, Gaetano Maria Fara (1997-99) e Vittorio Carreri (2001-02) che, in un due brevi interventi, hanno ricordato i successi societari ed alcuni aneddoti sulle vecchie sedi della SItI. Messaggi di auguri e felicitazioni sono giunti anche dagli altri past-President (Crovari, Renga, Maida, Blangiardi, Lagravinese e Conversano) e dalla professoressa Gabriella Bellante De Martiis (nella foto), per molti anni e fino all'anno 2000 assistente dei presidenti (e di fatto Segretario-tesoriere) Angelillo, Signorini, Crovari, Meloni, Fara e Gullotti.

48° Congresso Nazionale SItI

Il Consiglio delle Sezioni sceglie i sette nuovi soci onorari

logo

Sono sette i nuovi soci onorari della SItI, decisi all'unanimità dal Consiglio delle Sezioni Regionali. Tre docenti universitari da poco in pensione (Cesare Campello di Trieste, Antonio Pagano e Alessandro Zanetti di Milano); il direttore sanitario ed ex Presidente ANMDO Lorenzo Renzulli; il direttore generale dell'Azienda Ospedaliera di Legnano Carla Dotti (nella foto); il medico altoatesino Giorgio Dobrilla; il presidente EUPHA, Professore di Sanità Pubblica Europea alla London School of Hygiene and Tropical Medicine di Londra Martin McKee. La cerimonia di consegna degli attestati avverrà il 17 ottobre durante la cerimonia di chiusura del 48° Congresso Nazionale SItI.

Congressi nazionali

Nel 2017 a Torino, nel 2018 a Trento o Trieste e nel 2019 (forse) a Pescara

logo

Il Consiglio delle Sezioni Regionali ha raccolto le proposte delle Sezioni regionali e ha assegnato unanimemente a Torino l'organizzazione del Congresso Nazionale del 2017 e alla Sezione Triveneto quello del 2018 (riservandosi di valutare le possibili sedi dopo opportuni sopralluoghi). La Sezione Abruzzo-Molise ha proposto la sede di Montesilvano (Pescara) che potrebbe essere la sede del Congresso nazionale del 2019.

Sondaggio on-line

HTA e sanità pubblica: risultati del sondaggio on line

logo

Si è chiuso con 43 rispondenti (e un totale di 83 contatti) il sondaggio del Gruppo HTA della SItI (nella foto il coordinatore Carlo Favaretti) per valutare conoscenze e percezioni dei nostri soci sull'Health Technology Assessment (HTA). Da questi primi risultati è emersa una conoscenza non ottimale dell'HTA, ma grandi convinzioni sulla sua utilità in sanità pubblica e il desiderio di poter ricevere maggiori informazioni. Il sondaggio sarà seguito da un’indagine più approfondita che possa aiutare il Gruppo di Lavoro a suggerire future iniziative societarie nell’ambito dell’HTA in sanità pubblica.

Quote di iscrizione SItI

Raggiunti 2300 soci: professioni sanitarie e specializzandi in aumento

logo

Stanno affluendo i MAV inviati per posta che consentono i rinnovi delle quote associative che hanno raggiunto la rilevante quota di 2303 soci al 3 luglio, un primato. Il nuovo schema di presentazione dei dati permette di valutare istantaneamente le percentuali di soci per categoria professionale: i dati mostrano un aumento di iscritti appartenenti alle Consulte delle professioni sanitarie (450) e degli specializzandi (337). I dati comparativi per regioni e province autonome consentono anche di valutare il numero di soci in rapporto agli abitanti, laddove le prime tre posizioni sono occupate da Abruzzo, Puglia e Basilicata. Nella foto il Segretario generale Stefania Boccia con il Coordinatore della Consulta dei medici in formazione Francesco Soncini.
A tutti i soci è stato inviato a domicilio un MAV postale che potrà essere pagato presso gli sportelli bancari. Le quote associative sono rimaste invariate per il 2015 (60 euro per i soci ordinari e 40 euro per specializzandi, professioni sanitarie e under-35) e danno diritto a ricevere la Newsletter IGIENISTI ON-LINE, alle iscrizioni ridotte al 48° Congresso Nazionale della SItI organizzato a Milano congiuntamente alla 8th European Public Health Conference. Per tutti coloro che vogliono rinnovare o sottoscrivere l’adesione per l'anno 2015 c’è la possibilità di utilizzare il modulo d'iscrizione, presente sul nostro sito istituzionale, che permetterà di pagare direttamente tramite il servizio di internet banking, senza dover effettuare quindi il pagamento diretto. Contestualmente è anche possibile iscriversi alla Società Europea di Sanità Pubblica (EUPHA) con un contributo aggiuntivo di 8 euro.