Home 2015 Giugno 2015 Numero 26 del 26 giugno 2015
Numero 26 del 26 giugno 2015 Stampa

Editoriale

Il 30 giugno si (ri)inaugura la prestigiosa sede della SItI

logo logoTredici anni fa il Presidente della SItI Vittorio Carreri firmava il rogito notarile (nella foto) per l'acquisto della sede societaria di Viale Città d'Europa 74 a Roma Eur. Oggi la stessa sede si presenta ai soci ristrutturata, rinnovata e in grado di ospitare riunioni e corsi formativi fino a 30 persone. Ne siamo lieti e festeggeremo con un cocktail sobrio nella giornata in cui si riuniscono la Giunta Esecutiva e il Consiglio delle Sezioni Regionali che dovranno esaminare i bilanci, le candidature per i congressi nazionali 2017 e 2018, le proposte di soci onorari e il nuovo Codice etico societario. Tutti i nostri soci sono benvenuti alle ore 13.00 di martedì 30 giugno (leggi l'invito).

Carlo Signorelli

48° Congresso Nazionale SItI

Entro il 3 luglio il programma avanzato e le sessioni di comunicazioni

logo

Sarà disponibile on line dal 3 luglio il programma avanzato del Congresso dopo la composizione delle sessioni di comunicazioni brevi, la definizione dei simposi e gli ultimi ritocchi a plenarie, workshop e tavole rotonde che verranno esaminati dalla Giunta SItI il 30 giugno. Come noto sono stati 33 i lavori premiati al Congresso Nazionale di Milano con attestato e la possibilità di pubblicare il lavoro in extenso sulla rivista Epidemiologia & Prevenzione (IF=1,453). La procedura di valutazione è stata curata dal Comitato scientifico della SItI che si è avvalsa di circa 90 valutatori scelti tra i soci che si sono resi disponibili. In allegato una dettagliata relazione del Comitato scientifico.
Tutte le informazioni e istruzioni sul 48° Congresso Nazionale SItI sono contenute sul sito congressuale www.siti2015.org. Il termine per le iscrizioni a quota ridotta è fissato per il 15 luglio.

8a European PHC

L'iscrizione al Congresso nazionale SItI dà accesso alla EPH Conference

logo

Grazie all'accordo stipulato tra SItI e EUPHA tutti i nostri soci in regola con la quota associativa e iscritti al 48° Congresso Nazionale di Milano avranno libero accesso alla VIII European Public Health Conference che si terrà negli stessi giorni. Essi avranno gli stessi diritti degli iscritti alla EPH Conference inclusa la possibilità di presentare lavori scientifici, valutati positivamente / accettati. Con ciò rispondiamo ad alcuni quesiti pervenuti in segreteria dopo la comunicazione dei lavori accettati alla EPH Conference.

Collaborazioni societarie

HappyAgeing al debutto in campo internazionale

logo

E' in corso a Roma (25-27 giugno) l’Adult Immunization Advocacy Summit, durante il quale esperti mondiali - in rappresentanza di 8 società scientifiche ed organizzazioni europee - affronteranno i temi dell’ageing quale principale sfida per la sanità a livello globale, dell’invecchiamento attivo e in salute e dell’importanza di un approccio ‘Per la Vita’ alla prevenzione vaccinale. Il Summit è organizzato dall’International Federation on ageing (IFA) per promuovere e diffondere la cultura della vaccinazione nella popolazione adulta. Tra le otto, fa il suo ingresso nella comunità scientifica internazionale HappyAgeing, l’Alleanza italiana per l’invecchiamento attivo, nata nel 2014 per promuovere nel nostro Paese politiche e iniziative volte a tutelare la salute dell’anziano. Michele Conversano (nella foto) presenterà gli obiettivi strategici e l’innovativo modello di collaborazione tra società scientifiche, società civile e mondo delle istituzioni.

Alimenti e nutrizione

La SItI aderisce al Manifesto delle criticità in nutrizione

logo

La SItI è impegnata insieme ad altre 18 Società scientifiche, 12 Università, 6 Fondazioni e Centri di ricerca, 5 Associazioni di cittadini e di pazienti nella realizzazione del Manifesto delle criticità in nutrizione clinica e preventiva: le prime 10 sfide italiane. Per la prima volta in italia un network di medici, scienziati, associazioni e accademici individua criticità ed elabora soluzioni in ambito nutrizionale.

Curiosità

Professori di Igiene in tribuna: quando un canestro vale più di un congresso

logo logoNon solo rivalità calcistiche! Tra noti igienisti universitari abbiamo scoperto alcuni appassionati tifosi che seguono le loro squadre anche in trasferta. L'occasione è stata l'appassionante finale del Campionato italiano di basket, giunto alla gara 7, che ha visto protagoniste - novità assoluta nel panorama nazionale - le squadre di Reggio Emilia e di Sassari. Qualche giorno fa, su opposte tribune del PalaSerradimigni di Sassari, almeno quattro professori di Igiene facevano il tifo con tanto di vessilli sociali: Marco Vinceti (nella foto a sinistra) tra gli ospiti emiliani; Paolo Castiglia, Andrea Piana e Antonio Azara (nella foto a destra) tra i padroni di casa. E il giorno dopo tutti al Cadmium Symposium 2015, ospitato dall'Università di Sassari.

Sondaggio on-line

HTA e sanità pubblica: risultati del sondaggio on line

logo

Si è chiuso con 43 rispondenti (e un totale di 83 contatti) il sondaggio del Gruppo HTA della SItI (nella foto il coordinatore Carlo Favaretti) per valutare conoscenze e percezioni dei nostri soci sull'Health Technology Assessment (HTA). Da questi primi risultati è emersa una conoscenza non ottimale dell'HTA, ma grandi convinzioni sulla sua utilità in sanità pubblica e il desiderio di poter ricevere maggiori informazioni. Il sondaggio sarà seguito da un’indagine più approfondita che possa aiutare il Gruppo di Lavoro a suggerire future iniziative societarie nell’ambito dell’HTA in sanità pubblica.

Notizie brevi, lettere e segnalazioni dei soci

Il nostro Gruppo e l'Enciclica di Papa Francesco (di M. Ferrante)

Riceviamo e pubblichiamo volentieri il commento di Margherita Ferrante, associato di Igiene a Catania e coordinatore del Gruppo di lavoro Ambiente e salute, all'Enciclica Laudato si' di cui abbiamo parlato nell'Editoriale di IOL 25/2015. Leggi la nota.


Antimeningococco coniugato A,C,W-135 e Y passa a Pfizer

Pfizer ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo con GlaxoSmithKline (GSK) per acquisire i suoi vaccini quadrivalenti contro la meningite di gruppo ACWY, Nimenrix e Mencevax. Leggi il comunicato stampa.


Addio a Sackett, inventore dell'Evidence Based Medicine

Si è spento qualche settimana fa a 80 anni David Sackett, medico ed epidemiologo, considerato il padre fondatore dell'Evidence Based Medicine (EBM). Sackett, in una lunga a diversificata carriera, fece da mentore a una nuova generazione di ricercatori clinici con i quali lavorò per creare e diffondere l’EBM nel mondo.

Quote di iscrizione SItI

Raggiunti 2200 soci: professioni sanitarie in aumento

logo

Stanno affluendo i MAV inviati per posta che consentono i rinnovi delle quote associative che hanno raggiunto 2199 soci nel primo semestre, un primato. Sempre in testa la Sezione Abruzzo e Molise con 525 soci seguita dalle sezioni Apulo Lucana (328), Lombardia (185) e Triveneta (170). Nell'ambito della distribuzione per categorie professionali registriamo l'incremento dei componenti del Collegio delle Professioni sanitarie (oggi a 444). Nella figura allegata si riportano i dati dettagliati, incluso il rapporto tra soci e abitanti.
A tutti i soci è stato inviato a domicilio un MAV postale che potrà essere pagato presso gli sportelli bancari. Le quote associative sono rimaste invariate per il 2015 (60 euro per i soci ordinari e 40 euro per specializzandi, professioni sanitarie e under-35) e danno diritto a ricevere la Newsletter IGIENISTI ON-LINE, alle iscrizioni ridotte al 48° Congresso Nazionale della SItI organizzato a Milano congiuntamente alla 8th European Public Health Conference. Per tutti coloro che vogliono rinnovare o sottoscrivere l’adesione per l'anno 2015 c’è la possibilità di utilizzare il modulo d'iscrizione, presente sul nostro sito istituzionale, che permetterà di pagare direttamente tramite il servizio di internet banking, senza dover effettuare quindi il pagamento diretto. Contestualmente è anche possibile iscriversi alla Società Europea di Sanità Pubblica (EUPHA) con un contributo aggiuntivo di 8 euro.