Home 2015 Giugno 2015 Numero 24 del 13 giugno 2015
Numero 24 del 13 giugno 2015 Stampa

Editoriale

Il CSS ha approvato il nuovo Piano di Prevenzione vaccinale

logo

Registriamo con piacere che il 9 giugno il Consiglio Superiore di Sanità ha approvato la bozza del nuovo Piano di Prevenzione Vaccinale. Diamo atto al Ministero - ed in particolare al Direttore generale Ranieri Guerra e al Presidente del CSS Roberta Siliquini (nella foto) di avere rispettato i tempi e l'obiettivo di un Piano innovativo e coerente con le più recenti evidenze scientifiche, tanto che il Calendario per la vita del 2014 (elaborato dal board formato da SItI, SIP, FIMP e FIMMG) ha rappresentato la base di lavoro. Nel nuovo Piano sono contenuti anche spunti e programmi per l'implementazione delle offerte vaccinali per tutta la vita e per contenere il dilagante fenomeno della "vaccine hesitancy". L'iter prevede ora il non semplice passaggio alla Conferenza Stato-Regioni dove peraltro siedono funzionari che hanno già adottato negli ultimi mesi calendari regionali coerenti con la proposta ministeriale.

Carlo Signorelli

48° Congresso Nazionale SItI

In anteprima i migliori abstract congressuali

logo

Saranno 33 i lavori premiati al Congresso Nazionale di Milano con attestato e la possibilità di pubblicare il lavoro in extenso sulla rivista Epidemiologia & Prevenzione (IF=1,453). Tra essi una metà riguarda ricerche sulle vaccinazioni mentre l'altra metà include diversi argomenti di sanità pubblica come ambiente, sicurezza alimentare, alimenti e nutrizione. Nell'ambito dei lavori premiati (4% rispetto ai 783 abstract inviati) spicca il numero delle sedi universitarie coinvolte (circa 20), l'alto numero di operatori sanitari e specializzandi quali autori e coautori e la presenza di diversi progetti che vedono la collaborazione tra sedi accademiche e operatori del territorio. La procedura di valutazione è stata curata dal Comitato scientifico della SItI che si è avvalsa di circa 80 valutatori scelti tra i soci che si sono resi disponibili. Sul prossimo Igienisti on-line verrà pubblicato l'elenco completo delle sessioni congressuali. Tutte le informazioni e istruzioni sul 48° Congresso Nazionale SItI sono contenute sul sito congressuale www.siti2015.org. Il termine per le iscrizioni a quota ridotta è fissato per il 15 luglio.

Vaccino antipneumococco

Ecco il parere tecnico delle società scientifiche

logo

Il Board del Calendario della Vita (Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica – SitI; Società Italiana di Pediatria – SIP; Federazione Italiana Medici Pediatri – FIMP; Federazione Italiana Medici di Medicina Generale – FIMMG) ha analizzato negli ultimi mesi la letteratura scientifica e i dati presentati in due web conferences dalle aziende produttrici dei due vaccini pneumococcici coniugati registrati per l’infanzia a 10 valenze (PCV10) e a 13 valenze (PCV13). L’ampio ed articolato dibattito ha portato ad alcune considerazioni in merito alle strategie vaccinali contro l’infezione pneumococcica nell’infanzia, che sono state unanimemente condivise dalle quattro società. Su questo punto il Ministero della Salute non ha, ad oggi, espresso alcun parere tecnico.

Professioni sanitarie

Successo della Conferenza di Taranto. A Rimini apre un nuovo corso di laurea

logo

Si sono contati oltre 100 partecipanti il 12 giugno a Taranto per la prima Giornata della Consulta delle Professioni sanitarie della SItI, evento che ha chiuso un cammino quinquennale della nostra Società inteso a dar voce ai professionisti sanitari afferenti a diverse classi di laurea coinvolte a vario titolo in attività di sanità pubblica. Al momento la Consulta conta oltre 400 iscritti, soprattutto Fisioterapisti (140), Assistenti sanitari (108) e Tecnici della prevenzione (88). Alle Giornate tarantine hanno partecipato il Presidente della SItI Carlo Signorelli, il delegato del Collegio degli operatori Andrea Simonetti, il coordinatore della Consulta dei medici in formazione Francesco Soncini e i past-President Michele Conversano e Gaetano Maria Fara. Segnaliamo inoltre che il 17 giugno verrà inaugurato il nuovo Corso di laurea triennale per Assistenti sanitari a Rimini (sede staccata dell'Università di Bologna), primo nella Regione Emilia-Romagna, che ha visto il proficuo impegno della professoressa Maria Pia Fantini (nella foto).

Collaborazioni istituzionali

Incontro Collegio operatori SItI-Consorzio MMG

logo

Si è svolto a Milano il 9 giugno un incontro promosso dal Collegio degli Operatori della SItI al quale hanno partecipato il Coordinatore del Collegio operatori Sandro Cinquetti, il Coordinatore onorario Vittorio Carreri, il Segretario del Collegio Tiziana Menegon (nella foto) e il Direttore generale del Policlinico di Milano Luigi Macchi. Presenti anche il Presidente Nazionale Carlo Signorelli, il Presidente della Sezione Lombardia Francesco Auxilia e Mario Peduzzi in rappresentanza del Gruppo di lavoro SItI sulla Primary Health Care. Il Consorzio dei Medici di Medicina Generale é stato rappresentato dai suoi vertici nazionali, invitati a Milano da Alberto Aronica, MMG lombardo, da tempo socio SItI. Durante l'incontro (vedi materiale allegato) si sono approfondite alcune tematiche in vista di future collaborazioni e progetti condivisi. In particolare é stata posta l'attenzione sulla necessità di irrobustire la collaborazione tra DP, Distretti e MMG sui principali obiettivi dettati dal nuovo PNP, con particolare riferimento alla prevenzione delle malattie croniche non trasmissibili e alla prevenzione delle malattie infettive, anche nelle situazioni emergenziali.

Nomine Ministeriali

Ecco tutti i soci SItI nel Comitato tecnico sanitario

logo

Si è insediato il 10 giugno il Comitato tecnico sanitario, organismo consultivo istituito con la Legge 183/2010, articolato in tredici sezioni e con mandato triennale. Assente il Ministro, il Comitato ha approvato il Regolamento interno e ha dato il via al lavoro delle Sezioni. Tra le nomine nelle diverse Sezioni segnaliamo quelle di alcuni soci SItI tra cui Adriano Marcolongo (aggiornamento LEA), Carlo Signorelli (attività sportive e doping), Gianni Rezza (AIDS), Emanuela Balocchini (salute e sicurezza sul lavoro), Maria Grazia Pompa (Ministero), Roberto Giusino (biotecnologie), Walter Mazzucco (ricerca sanitaria) e Giuseppe Longo (ricerca sanitaria). Nelle varie Sezioni sono inclusi i dirigenti ministeriali competenti e i rappresentanti delle Regioni.

Commissione scientifica

Al lavoro per un corso FAD sulle legionelle

logo

La Commissione Scientifica Prevenzione e Controllo delle infezioni da Legionella spp (nella foto il coordinatore Paola Borella) informa i soci SItI che sta predisponendo un Corso FAD aperto a tutti gli iscritti. La Commissione inoltre intende fornire attraverso il sito www.legionellaonline.it editoriali e news sulle innovazioni scientifiche che riguardano la tematica, e rimane a disposizione di chiunque desideri informazioni, chiarimenti e approfondimenti. La Commissione sta lavorando per la preparazione del prossimo Convegno Mondiale sulla Legionella che si terrà in Italia nel 2017 e si augura che la comunità degli igienisti possa fornire un contributo utile ad affrontare e risolvere il problema della contaminazione idrica da legionella e dei relativi rischi per la salute.

Sondaggio on-line

HTA e sanità pubblica. Cosa ne pensi?

logo

Continua il sondaggio on-line del Gruppo HTA della SItI (nella foto il Coordinatore Carlo Favaretti) per valutare conoscenze e percezioni dei nostri soci sull'Health Technology Assessement (HTA). Ne deriveranno prime indicazioni che verranno presentate e commentate al prossimo Congresso Nazionale SItI di Milano. Al momento hanno risposto 45 soci al sondaggio che si chiuderà il 20 giugno. Nei prossimi numeri di Igienisti on-line pubblicheremo i risultati che serviranno anche per indirizzare le attività del Gruppo di lavoro. E' possibile votare (una sola volta!) cliccando qui.

Quote di iscrizione SItI

Oltre 2000 soci: dopo l'Abruzzo-Molise, Apulo-Lucana e Lombardia

logo

Stanno affluendo i MAV inviati per posta che consentono i rinnovi delle quote associative che hanno raggiunto 2017 soci ancor prima che trascorresse il primo semestre, un primato. Sempre in testa la Sezione Abruzzo e Molise con 521 soci seguita da Apulo Lucana (321), Lombardia (172) e Triveneta (158). Per i soci che non hanno ancora rinnovato la quota è stato inviato a domicilio un MAV postale che potrà essere pagato presso gli sportelli bancari. Le quote associative sono rimaste invariate per il 2015 (60 euro per i soci ordinari e 40 euro per specializzandi, professioni sanitarie e under-35) e danno diritto a ricevere la Newsletter IGIENISTI ON-LINE, alle iscrizioni ridotte al 48° Congresso Nazionale della SItI organizzato a Milano congiuntamente alla 8th European Public Health Conference. Per tutti coloro che vogliono rinnovare o sottoscrivere l’adesione per l'anno 2015 c’è la possibilità di utilizzare il modulo d'iscrizione, presente sul nostro sito istituzionale, che permetterà di pagare direttamente tramite il servizio di internet banking, senza dover effettuare quindi il pagamento diretto. Contestualmente è anche possibile iscriversi alla Società Europea di Sanità Pubblica (EUPHA) con un contributo aggiuntivo di 8 euro.