Home 2012 Ottobre 2012 Numero 31 del 17 ottobre 2012
Numero 31 del 17 ottobre 2012 Stampa

SItI e SIMET uniti: no a riassetti dei Dipartimenti di Prevenzione

La SItI ha preso posizione contro possibili modifiche del D.Lgs. 502/92 nella parte che riguarda la struttura del Dipartimento di Prevenzione. Il Sindacato SIMET ha emesso ieri un comunicato stampa dello stesso tenore. Anche il mondo veterinario, per voce del Presidente della Federazione Veterinari e Medici (FVM) Aldo Grasselli esprime perplessità su modifiche su questioni di modesta rilevanza invocando un intento riformatore del D.Lgs. 502/92 per dare forza ai Dipartimenti di Prevenzione. Il tutto è in discussione alla Camera dei Deputati nell’ambito del Decreto di stabilità presentato dal Governo e contenente un serie di misure di contenimento della spesa pubblica. Enrico Di Rosa, ex Presidente della SItI Lazio ricostruisce l’intricata vicenda in una nota dettagliata che evidenzia l’incostituzionalità della norma approvata dalla Commissione competente della Camera. Andrea Simonetti, Presidente della SItI-Campania, ha inviato una lettera al Governatore della Regione sottolineando l’essenzialità dell’attività di Igiene degli Alimenti e della Nutrizione nell’ambito del Dipartimento di Prevenzione.

 

Falsi allarmi su carenze dei vaccini antinfluenzale ed esavalente

In merito a notizie di stampa circa la carenza di vaccino antinfluenzale il Ministero della Salute ha informato con una nota del 16 ottobre, che “per sopperire al fabbisogno nazionale, le ditte produttrici stanno importando vaccino influenzale dall’estero”. Il comunicato spiega che alcune ditte produttrici di vaccino antinfluenzale hanno comunicato all’Aifa il rallentamento della capacità produttiva, dovuta alla mancata disponibilità di prodotti necessari alla produzione. “Si tratta di un problema organizzativo – conclude la nota ministeriale - che non riguarda le caratteristiche di sicurezza del vaccino prodotto”. Una delle quattro aziende produttrici ha sospeso le consegne per concludere indagini interne per problemi di sterilità di alcuni lotti. La campagna antinfluenzale potrà quindi iniziare regolarmente con gli ambiziosi obiettivi di copertura previsti nella recente Circolare Ministeriale.
Anche sul vaccino esavalente l’unica azienda produttrice ha tranquillizzato utenti e operatori sanitari dopo il ritiro di alcuni lotti avvenuto la scorsa settimana in paesi esteri. Si è trattato di una misura precauzionale, decisa autonomamente dall’azienda produttrice, legata ad un potenziale rischio di contaminazione biologica di tali lotti, che tuttavia sono poi risultati incontaminati. Pertanto l’Italia non è mai stata interessata da questa misura cautelativa e quindi non esistono problemi né di sicurezza né di approvvigionamento nel nostro Paese per quanto riguarda questo vaccino utilizzato su quasi tutti i nuovi nati. In tal senso si è espressa anche l'AIFA con una nota ufficiale.

 

Resoconto giornalistico del 45° Congresso Nazionale SItI

Il numero 38/2012 del settimanale Panorama della Sanità, pubblicato questa settimana, riporta un resoconto completo del 45° Congresso Nazionale della SItI, redatto dal Direttore della rivista e addetto stampa della SItI Corrado De Rossi Re. Tra i servizi anche la presentazione del volume SItI sui problemi di alimentazione e nutrizione e i resoconti dei Simposi sponsorizzati.

 

Commento on-line. Autunno caldo

Giusto il tempo per ringraziare e complimentarmi nuovamente con gli organizzatori del 45° Congresso e con i componenti della Giunta uscente che hanno lavorato con grande impegno e già lo scenario societario pone due problemi inquietanti che il nostro foglio elettronico Vi propone in questo numero: da un lato un maldestro tentativo di voler imporre dall’alto norme organizzative dei Dipartimento di Prevenzione non solo sbagliate concettualmente (anche molti veterinari non le condividono) ma anche incongruenti con il quadro normativo; e dall’altro la strumentalizzazione per presunte carenze di vaccini antinfluenzali quando ancora la campagna deve cominciare (e non in ritardo come qualcuno dice !). Noi cerchiamo di fornire come sempre ai nostri Soci messaggi obiettivi e motivati.
Più in generale la nostra SItI - che con il cambio statutario intende rivitalizzare il rapporto con le Sezioni Regionali - risponde, nonostante le difficoltà oggettive del momento della nostra nazione, con la consapevolezza di essere una società scientifica vitale: così si è dimostrata a Cagliari e così con la nuova "squadra" di Giunta - con professionisti della prevenzione a diversi livelli - mi auguro possa assumere un ruolo ancora più determinante nelle strategie nazionali e regionali di Sanità Pubblica. Buon lavoro a tutti.

Il Presidente SItI
Michele Conversano

 

Delegazioni SItI al lavoro per il 46° (Giardini Naxos) e il 48° Congresso Nazionale (Milano)

Lo scorso 11 ottobre una delegazione della SItI composta da Blangiardi, Sciacca e Signorelli ha visitato, assieme alla società organizzatrice, le possibili sedi del 46° Congresso Nazionale SItI programmato a Giardini Naxos (ME) dal 17 al 20 ottobre 2013. Probabile la scelta dell’Hotel Hilton come sede congressuale e alloggio dei relatori. Questa settimana è in corso la “site inspection” della Direzione generale EUPHA (European Public Health Association) per programmare gli aspetti logistici della VII European PH Conference in programma a Milano nell’ottobre del 2015, preceduto dal 48° Congresso Nazionale SItI. Per la SItI partecipano il Vicepresidente Signorelli, il Segretario generale Chironna e una delegazione della SItI-Lombardia.

 

La SItI ha aderito alla FISPEOS

L'Assemblea generale dei Soci SItI ha approvato all’unanimità la mozione presentata dal nuovo Presidente Michele Conversano di adesione alla Federazione Italiana delle Società di Salute Pubblica e Organizzaizone Sanitaria (FISPEOS) presieduta dal Professor Walter Ricciardi. La FISPEOS è stata costituita a Roma il 17 settembre e la SItI figura tra le Società fondatrici con SIMM (Società Italiana Medici Manager), SIHTA (HTA, Società Italiana di Health Technology Assessment), CARD (Confederazione Associazioni Regionali di Distretto), SIMG (Società Italiana di Medicina Generale) e SISMEC (Società Italiana di Statistica Medica ed Epidemiologia Clinica); AIE (Associazione Italiana Epidemiologia) e ANMDO (Associazione Nazionale dei Medici delle Direzioni Ospedaliere) potranno aderire entro il 31 dicembre di quest’anno come Società fondatrici, diventando come la SItI e le altre Società membri del Consiglio Direttivo.

 

Parere SItI sulla vaccinazione antipneumococcica negli adulti a rischio

Il board vaccini della SItI, dopo la riunione tenutasi a Cagliari ha ritenuto di elaborare un documento di linee guida sulla vaccinazione antipneumococcica negli adulti a rischio. Infatti nel PNPV 2012-2014 non sono contenute indicazioni sul vaccino da utilizzare, né sui criteri di scelta su cui operare; ciò anche perché il Piano è stato redatto precedentemente all’estensione di indicazione del vaccino coniugato 13-valente nei soggetti adulti di oltre 50 anni. La SItI, congiuntamente con il Board del Calendario per la vita, ha elaborato le linee-guida, in attesa che il Ministero della Salute dia indicazioni precise attraverso una Commissione ad hoc.

 

Le pubblicazioni della SItI disponibili a Cagliari

Sono stati presentate al 45° Congresso Nazionale SItI svoltosi a Cagliari alcune interessanti pubblicazioni della SItI:

  • ANALISI DELLE ATTIVITA’ 2002-12 DELLA CONSULTA DEGLI SPECIALIZZANDI SITI. E’ una pubblicazione che nasce dall’incontro dei Coordinatori nazionali della Consulta che si sono succeduti negli ultimi 10 anni e dalla loro volontà di descrivere e condividere le proprie esperienze per poter favorire la continuità e la crescita della Consulta stessa. La presentazione è del Professore Gaetano Maria Fara, che formalizzò questo Organismo quando è stato Presidente della SItI.
  • I PRIMI 20 ANNI DI GISIO. Si tratta di un volume dedicato ai 20 anni di attività del Gruppo di lavoro SItI per lo Studio di tematiche di Igiene Ospedaliera (GISIO). Il volume – si legge nella presentazione del coordinatore Francesco Auxilia - trova la sua ragione nella volontà condivisa da tutto il board - che su mandato della Giunta Nazionale lo guida - di rendere conto dell’attività svolta in questi 20 anni di vita.
  • L'IGIENISTA DI FRONTE AI PROBLEMI DELLA ALIMENTAZIONE E DELLA NUTRIZIONE NEL XXI SECOLO. Il Gruppo di lavoro della SItI Igiene degli alimenti, sicurezza alimentare e tutela della salute dei consumatori e rapporti con i veterinari ha ultimato un volume per far comprendere l’importanza e l’attualità dei temi trattati e la strategica collaborazione tra il mondo dei docenti e il non meno importante impegno tecnico, scientifico, organizzativo del qualificato e attivo comparto degli operatori dei SIAN.

 

 

Superati i 2100 Soci nell’anno 2012

A oltre due mesi dalla scadenza di fine anno i Soci che hanno rinnovato la quota associativa per l’anno 2012 sono 2106, quota non lontana dagli iscritti dello scorso anno (2119). La Sezione con più Soci è quella dell’Abruzzo-Molise con 336.
Soci
I Soci che non hanno ancora rinnovato l’iscrizione alla SItI per quest’anno possono utilizzare il bollettino MAV ricevuto a suo tempo per posta insieme al Bollettino SItI Notizie; compilare il form di iscrizione cui si può accedere dal sito web della nostra Società e generare un nuovo avviso di pagamento MAV, che potrà essere pagato on-line tramite carta di credito o, se previsto, tramite il servizio offerto dal proprio istituto di Internet Banking; contattare le Segreterie delle proprie Sezioni. Si ricorda che le quote di iscrizione per l’anno 2012 sono: Soci ordinari: euro 60,00; Soci junior: euro 40,00 (riservata ai nati nel 1976 e anni successivi e inoltre a: Assistenti sanitari, Infermieri e Tecnici della prevenzione). A partire da settembre IGIENISTI ON-LINE viene inviato via E-mail ai soli Soci in regola con la quota associativa dell’anno in corso.

 

I prossimi appuntamenti scientifici

Ecco l'elenco degli appuntamenti scientifici dei prossimi mesi di cui abbiamo ricevuto fin qui notizia. Si invitano gli organizzatori delle altre manifestazioni di darne comunicazione alla redazione di IGIENISTI ON-LINE. Tutti i corsi di formazione e i convegni di interesse igienistico sono pubblicati sul sito internet della SItI.