Home
Febbraio 2019


Numero 07 del 28 febbraio 2019 Stampa


Editoriale

Aprono le banche dati delle Scuole di Specializzazione

logoCon ritardo rispetto alle previsioni il MIUR ha riaperto la banca dati per l'inserimento dei dati per la definizione dell'offerta formativa 2018-19 delle Scuole di Specializzazione mediche. I termini di compilazioni scadono l'11 marzo con gli abituali tempi ristretti che obbligano a corse contro il tempo per il recupero dei dati e delle convenzioni.
Una delle novità è la possibilità di inserire fra i docenti anche i ricercatori di tipo B in possesso di abilitazione nazionale alla 2a fascia e di valutazione positiva da parte dell'ateneo. Su altri fronti permangono dubbi e incertezze interpretative a cominciare dalla data in cui dovranno essere in servizio i due docenti per la disciplina caratterizzante.

Gaetano Privitera


Attualità

Accolto il ricorso per l'esclusione dei medici Direttori di Distretto

logoIl Tribunale di Rovigo ha dato ragione al medico nel ricorso contro la delibera della USL6 che escludeva i laureati in medicina e chirurgia dal concorso a Direttore di Distretto. Contro il provvedimento dell'Azienda si erano schierati la FIMMG, l'ANAAO, la CIMO e anche la SItI con una nota del Presidente Italo Angelillo. Nell’ordinanza di accoglimento del ricorso si afferma che la normativa non esclude il conferimento dell’incarico ad un dirigente amministrativo oppure ad un dirigente tecnico o professionale ma senza dubbio afferma che l’esclusione a priori della dirigenza medica e sanitaria operata riservando la selezione di alcuni distretti solo alla restante dirigenza contravviene alle clausole di correttezza e buona fede.


Attualità

Pubblicata la nuova indagine sull'attività dei SIAN

logoDisponibile l'aggiornamento dello stato dell'arte dei Servizi Igiene degli Alimenti e della Nutrizione (SIAN) presenti all'interno dei Dipartimenti di Prevenzione delle ASL. Dopo la prima indagine del 2008 si sono susseguite numerose rilevazioni (l’ultima nel 2016) ma, in concomitanza dei 20 anni dalla pubblicazione del DM 16 ottobre 1998 sulle Linee Guida dei SIAN, si è ritenuto di confrontare i dati 2018 con quelli del 2008, per evidenziare le differenze occorse. I SIAN si sono infatti ridotti da 186 a 112 ma tale riduzione ha riguardato anche i Dipartimenti. Altro dato importante è la grave carenza di personale e l’innalzamento dell’età media, che si pone tra i 50 e 60 anni, a sottolineare il mancato ricambio generazionale. Nonostante tali gravi carenze i SIAN sono quotidianamente impegnati, oltre che nelle tante attività di controllo ufficiale degli alimenti e bevande, in tutte le azioni relative all’area della nutrizione collettiva ed alla realizzazione delle molteplici linee del Piano nazionale di prevenzione, finalizzate alla promozione della sana alimentazione e alla prevenzione delle MCNT (a cura di E. Alonzo e M. Fardella)


Organi societari

Il Presidente SItI apre la procedura per il rinnovo dei gruppi di lavoro

logoLa nuova Giunta della SItI, nella riunione di insediamento del 12 febbraio, ha deliberato di attivare le procedure per la nomina dei nuovi Gruppi di Lavoro. Oltre ai 17 gruppi uscenti (vedi elenco con i coordinatori) saranno nominati tre nuovi Gruppi di lavoro di recente istituzione: Prevenzione e gestione delle emergenze; Linee Guida; Leadership in Sanità Pubblica; i seguenti titoli sono ancora provvisori. I coordinatori uscenti sono chiamati ad inviare le relazioni sulle attività svolte e le proposte per i rinnovi.


Attualità

Successo del Convegno di Fano sui vaccini

logo#VACCINI2019 è il titolo del convegno svoltosi a Fano l'8 febbraio e patrocinato dalla SItI Marche che ha rappresentato l’occasione per fare il punto della situazione. Nella prima sessione immancabili gli approfondimenti sulla comunicazione in ambito vaccinale (Filippetti, Grignolio, Tavoschi, Fiacchini) mentre la seconda sessione è stata occasione per parlare di innovazione del sistema vaccinale italiano, con la presentazione di un manifesto (Rosselli, Fiacchini) e il punto della situazione sui quesiti che meritano le risposte della ricerca e sulle novità della ricerca che avranno un impatto operativo significativo in ambito vaccinale (... leggi il report del Comitato scientifico ...)


Attualità

I 35 Direttori delle Scuole di Igiene al Convegno Europeo di Erice

logologoSi sta concludendo l'esame dei quasi 80 abstract pervenuti per la riunione annuale della Associazione Europea dei Direttori delle Scuole di Sanità Pubblica (ASPHER). Tutti i 35 Direttori delle Scuole di specializzazione in igiene e medicina preventiva d'Italia (complimenti ad Antonio Mistretta di Catania, ultimo eletto, nella foto) saranno invitati a partecipare all'evento che prevede l'apertura domenica 26 maggio con due letture magistrali di Gaetano Maria Fara (emerito di Igiene ed uno dei direttori della Scuola di Epidemiologia di Erice) e di Martin McKee della London School of Hygiene and Tropical Medicine. Lunedì 27 maggio è programmata la riunione dei Direttori italiani coordinati da Gaetano Privitera.

Note di soci, brevi news e curiosità

Convegno nazionale sulla legionellosi in maggio a Bari

logologoIl Parlamento si sta interessando della prevenzione della legionellosi. Ci fa quindi, particolarmente piacere segnalarvi il Convegno Nazionale "Legionellosi: una malattia prevenibile con una gestione integrata del rischio ambientale" che stiamo organizzando a Bari nei giorni 30-31 maggio - 1 giugno 2019 con quote di iscrizione particolarmente contenute soprattutto per i soci SItI e i giovani (a cura di P. Borella e M.T. Montagna)

Gabriele Pelissero nominato Cavaliere di Gran Croce

logoIl Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha insignito il collega Gabriele Pelissero, Ordinario di Igiene all'Università di Pavia, della distinzione onorifica di Cavaliere di Gran Croce. Vivissimi complimenti

Un sito web per la lotta la tabagismo

logoMi fa piacere segnalare ai soci della SITI il portale http://tobaccoendgame.it/ vivacizzato, rinnovato e aggiornato. Si tratta di uno strumento che tende a non colpevolizzare i fumatori ma se punta l'attenzione all’industria del tabacco. A riguardo segnaliamo anche iniziative dell'OMS per la lotta al "third-hand" smoking" (L. Bodini)

Indagine del ECDC sulle conoscenze degli operatori su AMR

logoInoltro la mail di Stefania Iannazzo con l’invito a partecipare alla ECDC survey of healthcare workers knowledge and attitudes about antibiotic use and resistance (PAG) e a diffondere l’informazione a tutti i vostri contatti che riterrete opportuno coinvolgere (a cura di A. Agodi)

Una nota sulla proposta di legge sui Registri tumori

logoRiceviamo e pubblichiamo alcune osservazioni alla proposta di legge: “Istituzione e disciplina della Rete nazionale dei registri dei tumori e dei sistemi di sorveglianza e del referto epidemiologico per il controllo sanitario della popolazione” che è stata trasmessa dal Presidente del Senato della Repubblica l’8 novembre 2018 (a cura di V. Carreri. S. Cantoni, E. Ariano)

Un dibattito sulla rete ospedaliera della Lombardia

logoIllustri comunicatori, confidiamo sulla vostra sensibilità e professionalità per cercare di mettere in discussione alcune problematiche sulla sanità lombarda, sugli ospedali della città metropolitana milanese e sulle ipotesi di sviluppo. Abbiamo preparato un a documento di analisi e di proposte costruttive. Speriamo che vi possa suscitare qualche interesse (a cura di V. Carreri)

Aperta la raccolta degli abstract per la EPH Conference di Marsiglia

logoDall'1 febbraio si è aperta la raccolta degli abstract per la 12th European Public Health Conference (EPH) che si terrà a Marsiglia dal 20 al 23 novembre con il titolo Building bridges for solidarity and public health. La deadline è il 1 maggio 2019.

Condoglianze al collega Franco Blangiardi

logoIl Presidente, la Giunta Nazionale e la comunità scientifica degli igienisti italiani si stringe al dolore del collega Francesco Blangiardi, ex Presidente della SItI, per la recente perdita del padre.

 
Numero 06 del 12 febbraio 2019 Stampa

Breaking news

Angelillo e Ferro i Presidenti della SItI 2019-2022

logoNella riunione di insediamento della nuova Giunta Esecutiva sono stati eletti all'unanimità i Presidenti SItI: Italo Angelillo (già in carica) fino al Congresso Nazionale del 2020 e Antonio Ferro dal 2020 al 2022. Il Segretario generale con funzioni di Tesoriere sarà Paolo Villari. Il Consiglio delle Sezioni Regionali ha eletto Francesco Vitale come Coordinatore del Comitato Scientifico. Complimenti e auguri ai nuovi eletti.


Editoriale

Lavorare insieme è il vero successo: buon lavoro a tutti!

Carissimi Soci,
il 12 febbraio con la mia terza (e mi auguro ultima!) elezione a Presidente della nostra Società e con l’elezione di Antonio Ferro, che mi succederà nel 2020, possiamo guardare al futuro con serenità e ritrovata coesione tra tutte le Componenti.
Sento, a questo punto, il dovere di formulare pubblicamente alcuni ringraziamenti e alcuni auspici.
I ringraziamenti vanno al Comitato di Garanzia Nazionale per la serenità e serietà con le quali ha garantito la correttezza delle complesse procedure elettorali; ai Presidenti delle Sezioni Regionali e ai Componenti dei seggi elettorali per aver, con impegno, gestito le votazioni; ai tanti Soci che hanno espresso, come sempre liberamente, il proprio voto; al personale della Segreteria per aver, con pazienza e professionalità, collaborato agli aspetti organizzativi. Il ringraziamento, infine, ai Componenti della Giunta per la fiducia che hanno voluto accordarmi, in un periodo difficile e delicato. Il ringraziamento non è formale: la loro stima e considerazione hanno per me un valore enorme. Metterò tutta la mia passione, tutte le mie energie per dare continuità alle nostre attività e nelle quali in tanti sono certo vorranno impegnarsi, anche forze nuove e, forse, più fresche. Sarò, come sempre, aperto al confronto ed al dialogo.
Vengo agli auspici.
Il primo auspicio è che la ricchezza della nostra Società, produca i suoi frutti, in un clima di armonia e di leale collaborazione tra le componenti, dopo le divisioni di questi ultimi anni. Sono ottimista e opererò sempre in tale direzione.
Il secondo auspicio è che la nostra Società possa trovare strumenti efficaci per favorire sempre più l’integrazione, con l’idea di una “casa comune” per i professionisti che hanno a cuore la sanità pubblica. I rapporti con Istituzioni, Enti, Società scientifiche, Associazioni, Federazioni e Collegi, vanno consolidati anche per la produzione di condivise prese di posizione scientifiche e di alleanze per persuadere a un corretto approccio nelle loro iniziative e nel loro legiferare. La Società deve lavorare per costruire ponti sempre più solidi e lunghi.
Il terzo auspicio è che mi diate il tempo per realizzare gli obiettivi che ho proposto con la mia candidatura. Avverto un clima di attesa, molto spesso fiduciosa, talvolta non scevra da pregiudizi. A tutti chiedo di non esprimere subito giudizi. Il tempo, è la mia convinzione, mi darà ragione.
Infine, ma non per ultimi, i giovani. Il loro coinvolgimento è strategico per definire politiche che tengano conto delle loro esigenze di crescita e per offrire esperienze utili ad affrontare le complesse sfide della sanità pubblica.

Italo F. Angelillo


Attualità

Il Nobel Zur Hausen affascina l'auditorio con le nuove teorie sui tumori

logoParterre d'eccezione a Catania il 3-4 febbraio per il Convegno su "La lotta ai tumori: quali risultati e quali prospettive" che ha visto la partecipazione del Premio Nobel per la medicina nel 2008 Harald zur Hausen (scopritore del rapporto tra HPV e tumori), Walter Ricciardi, Silvio De Flora, Francesco Vitale e molti altri igienisti ed operatori di sanità pubblica. Zur Hausen ha affermato nella sua lettura magistrale che il cancro del colon (e forse anche quello della prostata) potrebbe essere causato da un misterioso virus termo-resistente, presente nella carne poco cotta, che causa un’infezione gastro-intestinale. I FANS sarebbero protettivi e, in futuro, forse un vaccino per bovini potrebbe ridurre il rischio. Un complimento particolare all'organizzatore della riuscita manifestazione Salvatore Sciacca.


Attualità

I 35 Direttori delle Scuole di Igiene al Convegno Europeo di Erice

logologoSi sta concludendo l'esame dei quasi 80 abstract pervenuti per la riunione annuale della Associazione Europea dei Direttori delle Scuole di Sanità Pubblica (ASPHER). Tutti i 35 Direttori delle Scuole di specializzazione in igiene e medicina preventiva d'Italia (complimenti ad Antonio Mistretta di Catania, ultimo eletto, nella foto) saranno invitati a partecipare all'evento che prevede l'apertura domenica 26 maggio con due letture magistrali di Gaetano Maria Fara (emerito di Igiene ed uno dei direttori della Scuola di Epidemiologia di Erice) e di Martin McKee della London School of Hygiene and Tropical Medcine. Lunedì 27 maggio è programmata la riunione dei Direttori italiani coordinati da Gaetano Privitera.


Attualità

Chiuso il primo corso sul Digitale in Sanità Pubblica, tema di attualità

logo Si è concluso a Roma l'8-9 febbraio il primo corso sulla trasformazione digitale nella salute pubblica organizzato dalla SItI e dalla Fondazione Mondo Digitale con il supporto non condizionante di MSD Italia. Il corso, al quale hanno partecipato come relatori docenti di igiene e operatori di sanità pubblica, ha annoverato tra gli allievi 24 giovani agli inizi della carriera, tra cui 8 specializzandi in igiene e 5 appartenenti alle professioni sanitarie (leggi il comunicato finale). Il tema della digitalizzazione in sanità pubblica è di grande attualità, testimoniata dal recente Simposio organizzato dall'OMS-EURO a Copenhagen e dalla pubblicazione, da parte della Commissione Europea, di un interessante rapporto sui futuri utilizzi della digitalizzazione nelle attività sanitarie.


Attualità

Un libro su come prevenire il doping con gusto e tradizionalità

logo Nell'ambito del progetto Prevenzione Doping, supportato dal Ministero della Salute, è stato realizzato e presentato a Milano, il 30 gennaio, il libro "Le ricette dello sportivo: come prevenire il doping con gusto e tradizionalità", realizzato in Rete con i SIAN italiani e destinato agli adolescenti e ai giovani-adulti che praticano attività fisica. Un volume agile, disponibile, anche in formato elettronico, che si sta dimostrando efficace nel promuovere e indirizzare interventi di educazione alla salute in tema Sport e Alimentazione. All'evento di presentazione, curato impeccabilmente dai Coordinatori dei rispettivi GdL, Vincenzo Romano Spica ed Elena Alonzo, hanno partecipato rappresentanti del Ministero della Salute e di Regione Lombardia, oltre che numerosi igienisti. Leggi la presentazione del volume.

Note di soci, brevi news e curiosità

Anche in Regione Puglia coperture ottime al 30 giugno 2018

logoLa Puglia è la seconda regione italiana a pubblicare i dati di copertura vaccinale al 30 giugno 2018 (quelli nazionali non sono ancora stati diffusi). Come in Emilia-Romagna, i dati sono incoraggianti sull’efficacia della legge 117/2017: esavalente al 95,1% (+0,7%) e MPR al 94,2% (+3,1%). Bene anche le raccomandate: Pneumo +1%, MenC +3%, Epatite A +8% e MenB +2%. Leggi il rapporto completo dell’Osservatorio Epidemiologico Regionale.

Aperta la raccolta degli abstract per la EPH Conference di Marsiglia

logoDall'1 febbraio si è aperta la raccolta degli abstract per la 12th European Public Health Conference (EPH) che si terrà a Marsiglia dal 20 al 23 novembre con il titolo Building bridges for solidarity and public health. La deadline è il 1 maggio 2019.

I coordinatori delle Section EUPHA a Utrecht per la riunione annuale

logologoIl 12 e 13 febbraio si terrà presso la sede EUPHA di Utrecht la riunione annuale dei Coordinatori delle 22 Section EUPHA per la programmazione delle attività annuali. Ci saranno anche i tre coordinatori italiani: Carlo Favaretti (HTA) e i neo-nominati Stefania Boccia (Public Health Epidemiology, nella foto a sx) e Stefano Capolongo (Urban Health, nella foto a dx)

Cercasi specialisti in igiene per l'ASL di Alessandria

logoL'ASL di Alessandria ci ha chiesto di pubblicare l'allegato bando di concorso con scadenza 14/02/2019 per un posto di dirigente medico da assegnare al SIAN. La classifica sarà utilizzata anche per l'individuazione di un secondo dirigente medico, stante il previsto turn over da parte dell'Azienda Sanitaria.

I Tweet della settimana

The Lancet per le donne nella scienza e vaccinazioni

logoMolta visibilità social per il numero speciale di The Lancet sulle donne nella scienza, ripresi in rete i contenuti degli articoli inclusi e i commenti dei più importanti attori della Sanità Pubblica internazionale. Pubblicati interessanti dati sulle conoscenze, la pratica e le attitudini nei confronti delle vaccinazioni dei pediatri italiani. Molti colleghi igienisti in diverse sedi italiane coinvolti nell’ iniziativa #UniVaxDay di sensibilizzazione sull’importanza delle vaccinazioni rivolta a studenti delle scuole superiori (a cura di Anna Odone).

 
Numero 05 del 7 febbraio 2019 Stampa


Editoriale

Lunga vita alla nuova Giunta SItI

logoIl meccanismo elettorale garantista, previsto dal nuovo statuto della SItI approvato a Riva del Garda, ha portato all'elezione della nuova Giunta che resterà in carica fino alla fine dell'anno 2022. Ne faranno parte gli eletti Ida Mura, Silvio Brusaferro, Italo Angelillo, Stefania Boccia, Elena Alonzo, Liliana Rizzo, Enrico Di Rosa, Alberto Fedele, i Coordinatori dei due collegi Roberta Siliquini e Antonio Ferro, quelli delle due consulte Gennaro De Pasquale e Andrea Barbara e, per i primi due anni, i past-President Carlo Signorelli e Fausto Francia. Si è così chiusa, speriamo definitivamente, una pagina triste della vita societaria e siamo certi che la nuova Giunta possa garantire stabilità e iniziative scientifiche nell'interesse del progresso della sanità pubblica in Italia.

Organi collegiali

Ecco i risultati delle votazioni e il decreto di nomina degli eletti

logoIl Comitato di Garanzia Nazionale, visto l'esito dello scrutinio, ai sensi dell'art. 7 del Decreto di Indizione delle elezioni delle Rappresentanze Elettive, proclama eletti nella Giunta Esecutiva della Società Italiana di Igiene, Medicina Preventiva e Sanità Pubblica (S.It.I.) per il quadriennio 2018-2022, per la componente Docenti universitari di discipline igienistiche: Mura Ida Iolanda, 30 voti ponderati (134 preferenze); Brusaferro Silvio, 30 voti ponderati (133 preferenze); Angelillo Italo Francesco, 30 voti ponderati (137 preferenze); Boccia Stefania, 27 voti ponderati (131 preferenze). Non eletto: Carbone Umberto, 3 voti ponderati (25 preferenze); per la componente: Operatori di prevenzione, di sanità pubblica e delle Direzioni sanitarie: Alonzo Elena, 30 voti ponderati (166 preferenze); Rizzo Liliana, 28 voti ponderati (154 preferenze); Di Rosa Enrico, 27 voti ponderati (152 preferenze); Fedele Alberto, 22 voti ponderati (143 preferenze). Non eletto: Bagnasco Gabriele, 9 voti ponderati (59 preferenze). Hanno partecipato al voto 389 soci, circa il 34% degli aventi diritto (63% degli universitari e 25% degli operatori). La nuova Giunta si riunirà il 12 febbraio per l’elezione dei Presidenti per i due bienni.

 


Attualità

Ecco il nuovo CSS. Tra i 30 anche l'igienista Mario A. Battaglia

logoIl ministro della Salute, Giulia Grillo, ha firmato il decreto di nomina dei 30 membri non di diritto del Consiglio Superiore di Sanità. (CSS) che sostituiscono quelli azzerati qualche mese fa'. Dopo l'insediamento, il CSS sceglierà nel suo seno il nuovo presidente. Tra le personalità selezionate figurano alcuni membri già presenti nel precedente Consiglio ai quali il ministro ha rinnovato l’incarico. Unico rappresentante dell'area igienistica il professor Mario Alberto Battaglia, Ordinario di Igiene all'Università di Siena, e dell'area delle professioni sanitarie la professoressa Paola Di Giulio, Associata di Scienze infermieristiche (MED/45) nell'Università di Torino. Ai nuovi componenti vanno i complimenti e gli auguri di Buon lavoro da parte di tutta la SItI.


Attualità

Margherita Ferrante e Antonio Ferro in Parlamento per rifiuti e vaccini

logologoSi è costituito e riunito alla Camera dei Deputati il Comitato Interdisciplinare su Rifiuti e Salute (CIRS), aperto a tutti gli esperti qualificati nei rispettivi campi disciplinari e professionali e agli esponenti del mondo delle Associazioni e dei Comitati, che si muova in accordo e in sinergia con gli organismi istituzionali. Coordinatori del CIRS sono Raffaello Cossu, Ingegnere Ambientale dell’Università di Padova e Margherita Ferrante (nella foto a sinistra), Igienista dell’Università di Catania.
Negli stessi giorni Antonio Ferro, Coordinatore del Collegio degli operatori della SItI, è stato audito allla Commissione Igiene e Sanità del Senato nell'ambito della discussione sul Disegno di Legge n.770 che introduce in ambito vaccinale il cosiddetto "obbligo" flessibile. Ecco il testo depositato da Ferro.


Gruppi di Lavoro

Molte iniziative sul Task Shifting: ora anche legionellosi e tatuaggi

logo Si è recentemente tenuta a Pordenone una riunione di lavoro del Board ristretto del Gruppo di Lavoro Task Shifting, coordinato da Vincenzo Marcotrigiano e co-coordinato da Anna Fabbro, con l'obiettivo di ultimare e sottoporre a successiva verifica ed approvazione il Modello Operativo per l'Autorizzazione all'esercizio di Strutture Sanitarie. Ne hanno consentito la redazione gli esperti Giuseppe Candela, Cristina Cussigh, Annamaria Dalena, Flavio Del Bianco, Doralice Della Bianca, Marcella Di Fant, Roberto Rizzi e Mattia Vailati. A breve il Gruppo avvierà la stesura di due modelli operativi inerenti ai "Casi di legionellosi: indagine epidemiologica e ambientale svolta dai Professionisti della Prevenzione" e "Tatuaggi, piercing e pratiche estetiche: prevenzione, formazione e controllo attuati dai Professionisti della Prevenzione" che rappresentano i topic più votati nell'ambito della survey proposta nel mese di dicembre 2018.

Note di soci, brevi news e curiosità

Cercasi specialisti in igiene per l'ASL di Alessandria

logoL'ASL di Alessandria ci ha chiesto di pubblicare l'allegato bando di concorso con scadenza 14/02/2019 per un posto di dirigente medico da assegnare al SIAN. La classifica sarà utilizzata anche per l'individuazione di un secondo dirigente medico, stante il previsto turn over da parte dell'Azienda Sanitaria.

Aperta la raccolta degli abstract per la EPH Conference di Marsiglia

logoDall'1 febbraio si è aperta la raccolta degli abstract per la 12th European Public Health Conference (EPH) che si terrà a Marsiglia dal 20 al 23 novembre con il titolo Building bridges for solidarity and public health. La deadline è il 1 maggio 2019.

Due note di Vittorio Carreri su ospedali lombardi e SSN

logoSottopongo alla vostra attenzione due note: una sulla proposta di un nuovo ospedale a Milano, l'altra sulle radici storiche della Riforma sanitaria di cui non ho sentito parlare, se non raramente, nei numerosi eventi per il quarantennale della istituzione del SSN (L.833/78). Vi saluto cordialmente (a cura di V. Carreri).

L’ALSP seleziona 10 giovani igienisti per la Young Academy of PH

logoL'Accademia Lombarda di Sanità Pubblica (ALSP) ha selezionato tra i suoi soci 10 giovani laureati (di 10 sedi universitarie diverse e con 4 tipologie di laurea) da avviare a un percorso didattico-scientifico finalizzato a carriere professionali e di ricerca in sanità pubblica. Il percorso comprenderà incontri con leader nazionali e internazionali, visite a istituzioni, collaborazione a ricerche, training specifici sulla scrittura di lavori scientifici, revisioni sistematiche e public speaking. Tra le attività "outdoor" una gita in una baita alpina e la partecipazione alla Luminara di San Ranieri.

Un corso sulla Leadership in Medicina con sconto per i soci SItI

logoNelle scorse settimane SItI e ALTEMS hanno sottoscritto un accordo affinché i Soci SItI, interessati al Corso di Perfezionamento sulla Leadership in Medicina, possano partecipare godendo di uno sconto del 20% sulla quota di iscrizione (a cura di C. Favaretti).

Un Corso internazionale in Cattolica sull’analisi multivariata

logoDal 7 all’11 ottobre si svolgerà all’Università Cattolica un Corso Internazionale tenuto dal professor Stanley Lemeshow, biostatistico di fama internazionale, della Ohio State University sui modello di analisi multivariata, con particolare focus sulle regressioni lineari e logistiche. Scadenza iscrizioni: 2 Settembre 2019.

A Bari un Master per la formazione degli insegnanti

logoA Bari viene organizzato un Master di II livello dal titolo "Scuola in ospedale e istruzione domiciliare". Si tratta di un Master volto alla formazione di insegnanti che devono interfacciarsi con studenti costretti a frequenti ricoveri e degenze domestiche. Il Master, primo nel centro-sud Italia, è organizzato in 4 moduli, ognuno con specifiche competenze (a cura di P. Caggiano).

I Tweet della settimana

Il futuro della sanità digitale e le vecchie sfide non vinte

logoRipreso da molti accounts della comunità di Sanità Pubblica Europea l’ editoriale in cui Richard Horton, Editor-in-chief di The Lancet plaude alla leadership di Walter Riccardi. Ampiamente diffusi e amplificati in rete i contenuti del primo simposio organizzato dall’Ufficio Regionale europeo dell’OMS sul Futuro della sanità digitale che ha visto l’ attiva partecipazione di EUPHA, promotrice di un "matrimonio" tra sanità pubblica e soluzioni digitali in sanità. E mentre ci si interroga sul ruolo della tecnologia digitale nel controllo delle malattie infettive, i dati sulla diffusione del morbillo in Europa rimangono allarmanti (a cura di Anna Odone).